Schede di riferimento
News Cinema

Codice 999: il nuovo trailer originale dell'action con Casey Affleck, Woody Harrelson e Kate Winslet

71

Nell'adrenalinico action di John Hillcoat anche Norman Reedus, Aaron Paul, Chiwetel Ejiofor, Gal Gadot ed Anthony Mackie.


Codice 999 (in originale Triple 9) è un film che abbiamo davvero voglia di vedere. Diretto dal regista di  Lawless, John Hillcoat, è interpretato da un cast eccezionale composto da Casey Affleck, Woody Harrelson in versione pelata, Kate Winslet, Chiwetel Eijofor, Gal GadotAnthony Mackie,  Norman Reedus (amata star di The Walking Dead) e  Aaron Paul (per molti di noi ancora il Jesse di Breaking Bad).

Questa la storia:

Quando una squadra di poliziotti corrotti viene ricattata dalla mafia russa per eseguire un colpo che sembra impossibile, i poliziotti si rendono conto che l'unico modo per riuscirci è fingere un codice 999, usato dalla polizia per segnalare che un agente è stato colpito in azione. Il caos che segue all'uccisione di un poliziotto sul campo è il diversivo perfetto di cui hanno bisogno per fare la rapina, ma il fatto che abbiano davvero la volontà di uccidere un collega è tutta un'altra faccenda. Il loro piano viene però stravolto quando la recluta all'oscuro di tutto che hanno deciso di sacrificare sventa l'attacco, innescando una frenetica caccia all’uomo e dando il via a un finale ricco d’azione, tradimenti, avidità e vendetta.

Dal trailer originale, che vi mostriamo, c'è effettivamente da sperare in un bel po' di emozioni. Il film esce in America il 19 febbraio, da noi il 31 marzo. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo