Coco trionfa agli Annie Awards 2018

-
102
Coco trionfa agli Annie Awards 2018

Personalmente riteniamo Coco un capolavoro: per la sorprendente e coloratissima fotografia, ma per la regia, la sceneggiatura, i personaggi, la cura e l'amore con cui racconta El Dia de Los Muertos. le tradizioni e la cultura messicane. Un film che alla seconda e terza visione si rivela ancora più ricco e non manca mai di farci sorridere, sorprenderci e commuoverci.

Non ci stupisce dunque che abbia letteralmente sbancato i 45esimi Annie Awards, i premi dedicati al cinema d'animazione, aggiudicandosi tutti gli 11 riconoscimenti nelle categorie in cui era candidato: miglior film, regia (Lee Unkrich e Adrian Molina), recitazione (Anthony Gonzalez, voce di Miguel), effetti animati (Shaun Galinak, Dave Hale, Jason Johnston, Carl Kaphan e Keith Daniel Klohn), animazione dei personaggi (John Chun Chiu Lee), design dei personaggi (Daniel Arriaga, Daniela Strijleva, Greg Dykstra, Alonso Martinez e Zaruhi Galstyan), musica (Michael Giacchino, Kristin Anderson-Lopez, Robert Lopez, Germaine Franco e Adrian Molina), scenografia (Harley Jessup, Danielle Feinberg, Bryn Imagire, Nathaniel McLaughlin e Ernesto Nemesio), storyboarding (Dean Kelly), sceneggiatura (Adrian Molina e Matthew Aldrich) e montaggio (Steve Bloom, Lee Unkrich, Greg Snyder e Tim Fox).

Dopo la vittoria ai Golden Globes, questi premi confermano quello che tutti già sanno: che Coco vincerà meritatamente gli Oscar 2018. Tra gli altri film premiati della serata, come miglior indipendente l'invisibile The Breadwinner.

La star dei Lakers Kobe Bryant e l'animatore veterano Glen Keane con Dear Basketball hanno vinto l'Annie per il cortometraggio. 

Qua tutte le candidature agli Oscar 2018.

La nostra sezione con tutte le notizie e approfondimenti sui candidati agli Oscar 2018.



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento