News Cinema

Cinque film in streaming sui più famosi Presidenti degli Stati Uniti

9

Abbiamo scelto cinque titoli in streaming che raccontano un POTUS realmente esistito.

Cinque film in streaming sui più famosi Presidenti degli Stati Uniti

L’elezione (provvidenziale) di Joe Biden ci ha ispirato a ricercare i migliori film in streaming che hanno come protagonista un Presidente degli Stati Uniti realmente esistito. I cinque titoli scelti risultato piuttosto differenti tra loro in quanto svariano dal film prettamente biografico alla commedia di costume, dal dramma al thriller di stampo politico. Insomma, il cinema americano ha spesso fatto i conti con la figura del POTUS raccontando non soltanto le figure carismatiche che hanno avuto un ruolo fondamentale nella costruzione della democrazia americana, ma anche quelle che col loro operato discutibile l’hanno indebolita, se non addirittura messa in discussione. Eccovi dunque la nostra selezione, buona lettura.

Cinque film in streaming che raccontano un Presidente degli Stati Uniti

  • Gli intrighi del potere - Nixon
  • Thirteen Days
  • Lincoln
  • A Royal Weekend
  • Vice - L’uomo nell’ombra

Gli intrighi del potere - Nixon (1995)

Il biopic dedicato da Oliver Stone a “Tricky Dicky” possiede la forza cinematografica delle migliori opere del regista, capace a inizio anni ‘90 di riscrivere l’estetica del cinema americano con film di impatto quali JFK e Assassini nati. Gli intrighi del potere tratteggia la figura di Nixon come un eroe tragico di stampo shakespeariano, corroso dalla propria brama e conscio della fallibilità della sua stessa natura. La prova superba di Anthony Hopkins nel ruolo  principale e di Joan Allen impreziosiscono un lungometraggio squilibrato ma potente, ondivago ma capace di momenti di grandissimo cinema. Alla figura di Nixon Ron Howard ha dedicato anche uno dei suoi film migliori, Frost/Nixon con Frank Langella e Michael Sheen. Disponibile su Infinity.

Thirteen Days (2000)

La vicenda della crisi dei missili cubana dell'ottobre 1962 diventa nelle mani dell’esperto Roger Donaldson un film dalla tensione drammatica e psicologica notevoli, perfetto veicolo per il protagonista Kevin Costner nel ruolo del consigliere personale di John Fitzgerald Kennedy. Bruce Greenwood interpreta con carisma e la giusta dose di adesione psicologica il Presidente, consentendo al film di sviluppare una trama molto ben articolata senza diventare un ritratto elegiaco dell’uomo che viene assassinato a Dallas l’anno successivo. Thirteen Days risulta cinema di sostanza, una lezione di storia drammatizzata con efficacia e senso del thriller. Costner e il regista avevano girato insieme qualche anno prima il notevole Senza via di scampo. Disponibile su Chili, Google Play, Apple Itunes, TIMVision, Amazon Prime Video

Lincoln (2012)

Il film che Steven Spielberg dedica ad Abraham Lincoln - in particolar modo alla sua strategia politica per far votare l’abolizione della schiavitù durante la Guerra di Secessione americana - diventa scena dopo scena un compendio su come realizzare un dramma politico che sia anche studio di caratteri raccontato per immagini. Aiutato dalla fotografia densissima del fido Janusz Kaminski, Spielberg realizza uno dei suoi film migliori, magnifico nella messa in scena e toccante nella delineazione delle psicologie. E poi ovviamente Daniel Day-Lewis: la sua interpretazione di Lincoln si rivela sottile, intima, appassionata e impregnata di senso dell’onore. In poche parole, l’attore al suo meglio. Grandissimo film, uno dei migliori dello scorso decennio. Disponibile su Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple Itunes, TIMVision. 

A Royal Weekend (2012)

Solo Bill Murray poteva interpretare con tale classe ed ironia Franklin Delano Roosevelt, impegnato ad ospitare nella sua magione di campagna i reggenti inglesi in un momento politico complesso come il 1939. Uno specialista di commedie come Roger Michell (Notting Hill) dirige A Royal Weekend con tocco suadente a una spiccata attenzione ai sottotesti di cui i personaggi si caricano. La sceneggiatura gioca con gusto sullo scarto di etichetta tra inglesi e americani, il resto lo fa un cast prestigioso che oltre a Murray annovera Laura Linney, Olivia Colman e Olivia WilliamsDisponibile su Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple Itunes,  Amazon Prime Video.

Vice - L’uomo nell’ombra (2018)

Per parlare di George W. Bush avremmo potuto scegliere il biopic a lui dedicato e diretto ancora da Oliver Stone nel 2008. Il problema diventa che la versione interpretata da Sam Rockwell nel film su Dick Cheney a tratti risulta davvero irresistibile, perfetta nella sua sorniona parodia. E poi Vice - L’uomo nell’ombra propone uno sguardo piuttosto preciso e profondo sulla mal politica americana degli ultimi decenni, capitanato da un Christian Bale come sempre magnifico trasformista. Un film corrosivo e di sicuro intrattenimento, testimonianza che spettacolo e satira politica possono ancora oggi essere abbinati con successo. Disponibile su Rakuten TV, Chili, Google Play, TIMVision, Amazon Prime Video.

Segnaliamo come sempre altre produzioni dedicate a figure di vari Presidenti degli Stati Uniti. La prima si intitola I colori della vittoria, film diretto da Mike Nichols che racconta in maniera non ufficiale la figura di Bill Clinton prima di diventare POTUS. A interpretarlo un notevole John Travolta, mentre Hillary ha il volto di Emma Thompson. Passiamo invece alla TV per segnalare invece John Adams, magnifica miniserie targata HBO dedicata al secondo Presidente degli Stati Uniti. Perfetto protagonista Paul Giamatti, affiancato da Laura Linney, Sarah Polley, Tom Wilkinson e Stephen Dillane. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming