News Cinema

Cinecittà World si rinnova e riapre il 25 marzo con molte sorprese

3

10 nuove attrazioni, spettacoli, eventi e tante novità per il parco giochi del cinema e della tv, che apre la sua nuova stagione sabato.

Cinecittà World si rinnova e riapre il 25 marzo con molte sorprese

Terminato il rodaggio, Cinecittà World fa sul serio. Tenuto conto delle proposte, delle criticità e delle richieste, amplia la sua offerta per turisti e romani, cala i prezzi e soprattutto immerge i partecipanti in un’esperienza che li porta dentro i set, non solo spettatori passivi ma protagonisti, con una serie di appassionanti iniziative che solo un parco dedicato al cinema può vantare. A illustrare alla stampa il programma della nuova stagione, ricca di eventi e in continua evoluzione, che si inaugura sabato 25 marzo, è stato il nuovo amministratore delegato del parco, Stefano Cigarini, che in mezz'ora e con tanto entusiasmo ha rivelato le meraviglie che ci aspettano in quello che davvero può diventare un polo di divertimento unico al mondo. Intanto le attrazioni, che da 16 diventano 26 e gli spettacoli, di alta qualità, che saranno 7 al giorno. In più, già fissati fino alla chiusura a novembre, 40 eventi sportivi, di spettacolo, musica e magia capaci di attrarre molti appassionati. Già da un po’ il grande parco sulla Pontina è diventato set cinematografico per film come Natale a Londra, dove la gente ha anche potuto partecipare. L’idea, dice Cigarini, è quella di fare del parco un luogo dei sogni per la gente che ha voglia di fare qualcosa nel mondo dello spettacolo.

Partiamo dall’evento forse più spettacolare: tutti i giorni il pubblico avrà la possibilità di spogliarsi dei suoi abiti, indossare quelli di antico romano e fare una corsa su bighe trainate da stuntmen sullo sfondo dell’arena ricostruita per Ben Hur. Al termine, verrà loro consegnato un trailer che li immortalerà nell’impresa. Non vi piacciono i sandaloni e preferite un altro tipo di emozioni? Allora potrebbe piacervi combattere contro gli alieni nel set virtuale de La guerra dei mondi, o incontrare il Minotauro e altre sgradevoli – ma per fortuna innocue – creature ne Il labirinto. E se siete appassionati di horror cinematografici, come mancare Horror House, in cui attori veri, nella perfetta ricostruzione dei set dei classici del cinema di paura, vi verranno incontro con intenzioni non esattamente amichevoli? E magari potrete poi passare a Trucchi da paura, dove vi verranno svelati – e subirete – gli impressionanti segreti del make up del cinema dell’orrore.

Dopo aver partecipato all’ingresso al movimentato Welcome Show, se amate il Western potete assistere al Far West Show, per il musicofili c’è Gangs of Musical, per chi vuole stupirsi l’incontro a tu per tu con un illusionista, il mago Heldin, nel Magic Show. E prima del Goodbye Show vi raccomandiamo di dedicare un’attenzione particolare ad Inferno: Lo Show, spettacolo affascinante prodotto dalla No Gravity Dance Company di Emiliano Pellisari, dove danzatori acrobati disegnano traiettorie e figure che sfidano le leggi di gravità, in atmosfere dantesche. Proprio sull’Inferno, già oggetto di splendide montagne russe indoor, c’è un programma di ampliamento triennale che ci condurrà in futuro attraverso il Purgatorio fino al Paradiso. Ci saranno poi molta più ombra, più giochi d’acqua (perfino un autoscontro acquatico) e per i cinefili Pezzi da Oscar, un’esposizione permanente di oltre trecento sculture (realizzate da quattro generazione dalla storica famiglia di artisti De Angelis, di cui vi parleremo a parte), che abbiamo visto in decine di film, da Cleopatra alle opere di Fellini fino a Il gladiatore e oltre.

Anche le “vecchie” attrazioni hanno subito modifiche: ad esempio le incredibili montagne russe a 10 inversioni di Altair, saranno arricchite da effetti speciali che ai più spericolati daranno la sensazione di schiantarsi contro un muro. Tra i mille eventi già in programma (vi rimandiamo al sito ufficiale per tutto l’elenco ma vi anticipiamo che ci sono eventi di moda, musica, wrestling e anche il Saturno Film Festival) segnaliamo per i partiti della rossa di Maranello Ferrari Passione Rossa il 23 aprile, dove ci sarà anche la possibilità di fare dei test drive, e il 15 aprile, a 50 anni dalla scomparsa di Totò, oltre alla proiezione di un documentario, per tutto il giorno il parco risuonerà attraverso gli altoparlanti della sua voce e delle sue battute. I prezzi, dicevamo, sono abbassati: intero 24 euro ma se fate il pomeridiano (fino alle 18 in primavera e fino alle 23 in estate) pagate solo 12 euro, ci sono molte riduzioni, per chi viene da fuori una formula parco più hotel a 39 euro e, se proprio siete degli aficionados, con un abbonamento annuale da 39 euro potete andarci ogni volta che volete. Dalle 9 di mattina, se non avete l’auto, una comoda navetta parte nei pressi della Stazione Termini. E dunque, da sabato 25, buon divertimento a tutti!



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming