Ciak si gira per Il Premio di Alessandro Gassmann con Gigi Proietti

- Google+
5
Ciak si gira per Il Premio di Alessandro Gassmann con Gigi Proietti

Che il nuovo lungometraggio di Alessandro Gassmann regista si intitolasse Il premio e che avesse come protagonista Gigi Proietti l’avevamo già scoperto al Bari International Film Festival. E’ di oggi invece la notizia che la lavorazione è cominciata e che si girerà fra Roma, l’Alto Adige e la Danimarca.

Prodotto da Fulvio e Federica Lucisano e distribuito da Vision Distribution, il film racconta il viaggio dall’Italia a Stoccolma dello scrittore di fama internazionale Giovanni Passamonte che si accinge a ricevere il Nobel per la Letteratura e che, a causa di un’indomabile paura di volare, decide di andare in macchina accompagnato dal suo strambo assistente Rinaldo (Rocco Papaleo). Con lui andranno anche i due figli: Oreste (Alessandro Gassmann), che è proprietario di una palestra, e Lucrezia (Anna Foglietta), una blogger compulsiva e inconcludente. Sulla via, il gruppo incontrerà curiosi personaggi e vivrà divertenti avventure. Fra gli interpreti c'è anche Matilda De Angelis.

Secondo quanto dichiarato a Bari dallo stesso Gassmann - qui alla sua seconda esperienza dietro alla macchina da presa dopo RazzaBastarda - il personaggio di Proietti sarà un uomo malinconico, profondo e di poche parole. Non aspettiamoci dunque tirate comiche da parte del grande attore, che finora al cinema è stato utilizzato per far ridere. 



Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento