Chuck Norris esclude un suo ritorno ne I Mercenari 3

- Google+
1


I mercenari 2 sta avendo un ottimo riscontro con il pubblico. Non quanto le aspettative, negli USA, ma l’entusiasmo dei produttori e del cast per realizzare un terzo episodio non manca. Hanno già iniziato a circolare voci sui prossimi possibili arruolamenti: Nicolas Cage, Clint Eastwood, Harrison Ford e Wesley Snipes, ognuno a suo modo action movie star del presente o del passato. Ma Chuck Norris, l’uomo richiesto a gran voce dai fan, non sarà più della partita.

Nel corso di un'intervista l’attore ha testualmente detto "Per me soltanto il numero 2 che è stato qualcosa di speciale". Norris ha speso ottime parole sui colleghi raccontando quanto si sia divertito a combattere con attori che conosce da anni e con giovani star che non aveva mai incontrato, come Terry Crews e Jason Staham. Però "it was fun just to do that", specifica sottolineando con quel "just" che non ce ne sarà un altro per lui.

Possono esserci due spiegazioni per la sua rinuncia. La prima è l’età. Chuck, per quanto indistruttibile e immortale secondo i celebri facts, ha 72 anni. Questo non significa che non possa prendere a mazzate chi gli pare, infatti questa tesi non regge. La seconda, più probabile, riguarda il grado di volgarità del film. Ad inizio anno, quando I mercenari 2 era al montaggio, Norris dichiarò che come da accordi con i produttori (soltanto verbali, evidentemente) il film sarebbe stato meno cruento del precedente e più pulito in termini di linguaggio. Questo per ottenere dalla censura un divieto PG-13 (i minori di 13 anni devono essere accompagnati), etichetta al quale si allinea il suo pubblico. Stallone, il regista Simon West e il produttore Lerner, non hanno assecondato questo desiderio e il film è uscito con il divieto R (i minori di 17 anni devono essere accompagnati). Forse Chuck Norris se l’è legata al dito. E se quei facts fossero veri, tutta la troupe dei Mercenari dovrebbe guardarsi le spalle...




Antonio Bracco
  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento