News Cinema

Christoph Waltz non sarà nel nuovo Bond, lo conferma lui stesso

17

Sul red carpet della Festa di Roma, l'attore smentisce la possibilità di tornare nel ruolo di Blofeld.

Christoph Waltz non sarà nel nuovo Bond, lo conferma lui stesso

Durante la Festa del Cinema di Roma, in occasione dell'incontro che l'ha visto protagonista, Christoph Waltz ha attraversato il red carpet, trovandosi a rispondere alla ferale domanda: tornerà nel prossimo film della saga di James Bond, il venticinquesimo, con Daniel Craig nuovamente protagonista? Waltz nell'ultimo Spectre interpretava lo storico nemico Blofeld.
"No, mi dispiace, sono molto triste, è tradizione... c'è un nuovo... nome. Mi spiace, mi sarebbe piaciuto" è stata la risposta dell'attore. Basta poco per attivare l'immaginazione dei fan? "Nuovo nome" significa un nuovo attore nello stesso ruolo? Oppure un nuovo cattivo?

Entrambe le ipotesi hanno un loro perché: d'altronde lo stesso Blofeld è stato interpretato da attori diversi, a partire da A 007, dalla Russia con amore (1963), passando per Thunderball (1967), Al servizio segreto di sua maestà (1969, Telly Savalas), Una cascata di diamanti (1971, Charles Gray), Solo per i tuoi occhi (1981), Mai dire mai (1983, Max Von Sydow), per arrivare appunto a Waltz.
Insomma: il villain del prossimo Bond è ancora un mistero.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming