News Cinema

Chloë Sevigny, Kristen Stewart e omicidi a 41 colpi di ascia

155

Le due attrici legate a un thriller basato sulla storia della famigerata Lizzie Borden.

Chloë Sevigny, Kristen Stewart e omicidi a 41 colpi di ascia

C'è poco da fare: i killer (seriali o meno), al cinema come in letteratura, tirano sempre. E non sorprende allora che qualcuno abbia tirato fuori dal cilindro la storia di Lizzie Borden, una donna che nel 1892, nella cittadina di Fall River, Massachussets, venne accusata di aver ucciso a colpi di ascia (41 in totale) il padre e la matrigna. E che fu assolta nonostante prove apparentemente schiaccianti a suo carico, suscitando così ancora più clamore.

Questo qualcuno è il regista belga Pieter Van Hees, fattosi conoscere nel 2014 con un thriller dal titolo Waste Land, che presenterà il progetto di un film basato su questa sordida vicenda all'American Film Market, in cerca di finanziamenti.
Ai potenziali investitori, il regisa potrà presentare come biglietto da visita il coinvolgimento di due attrici di sicuto richiamo: a interpretare Lizzie Borden, infatti, sarà Chloë Sevigny, mentre Kristen Stewart sarà Bridget Sullivan, quella che secondo alcune cronache era non solo la cameriera ma anche l'amante della Borden, personaggio non estraneo alla genesi dei fatti di sangue.

Restiamo quindi in attesa di sapere se questo film - sceneggiato dall'esordiente Bryce Cass e prodotto da Naomi Despres - troverà i fondi necessari al suo sviluppo.



  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming