Chloë Grace Moretz nel primo trailer originale di The Miseducation of Cameron Post

14
Chloë Grace Moretz nel primo trailer originale di The Miseducation of Cameron Post

Viviamo in tempi difficili. E per raccontare della grande sfida per i diritti di tutti, in tutto il mondo, il cinema deve battere strade diverse da quelle percorse finora.
Un chiaro esempio ne è The Miseducation of Cameron Post, un film che è stato presentato lo scorso gennaio al Sundance vincendo il Gran Premio della Giuria, e che è stato presentato successivamente anche al Tribeca.
Diretto da Desiree Akhavan e basato su un romanzo di Emily M. Danforth, il film - ambientato nel 1993 - vede infatti Chloë Grace Moretz nei panni di una ragazza che viene mandata dai genitori in un centro che la dovrebeb "guarire" dalla sua omosessulità dopo che è stata sorpresa a far sesso con la reginetta del ballo di fine anno del suo liceo. Lì, però, incontra molte ragazzi e ragazze come lei che le offriranno aiuto e sostegno, e anche un Reverendo comprensivo e progressista, fratello della donna ultraconservatrice che invece gestisce la struttura.
Questo è il trailer originale di The Miseducation of Cameron Post, che debutterà a New York e Los Angeles rispettivamente il 3 e il 10 agosto.



Lascia un Commento
Lascia un Commento