News Cinema

Chiamate un dottore!: Michel Blanc solo contro un mal di schiena in una clip esclusiva del film

11

Michel Blanc è protagonista, con Hakim Jemili, di Chiamate un dottore!, commedia francese su una strana coppia in uscita il 10 settembre. Ecco una clip in esclusiva.

Chiamate un dottore!: Michel Blanc solo contro un mal di schiena in una clip esclusiva del film

Racconta una bella e bizzarra storia di amicizia Chiamate un dottore! e riunisce in un film tutto in una notte un runner e un medico. Il primo ha 26 anni, consegna a domicilio crauti, frutti di mare e altre prelibatezze e si chiama Malek. Il secondo, Serge, è un medico che lavora di notte su chiamata e che, per alcune irregolarità e per qualche bicchiere di troppo, rischia di essere radiato dall'albo. Si incontrano per caso la sera della vigilia di Natale e Malek è costretto a prendere il posto di Serge e a curare malati di ogni sorta, ricevendo istruzioni per telefono.

Diretto da Tristan Séguéla, Chiamate un dottore! comincia come una commedia un po’ cinica e pian piano lascia il posto a malinconia, amarezza ma anche dolcezza. E’ un buddy movie che alcuni hanno paragonato a Quasi amici e che il grande Michel Blanc e Hakim Jemili (qui alla sua prima prova davanti alla macchina da presa) rendono ritmato ma mai isterico. Nella clip che vi mostriamo in esclusiva vediamo soltanto il primo, intento a farsi un goccetto e a lamentarsi perché i colleghi sono a casa a farcire un tacchino mentre qualcuno, nel 18 arrondissement parigino, lamenta una terribile lombalgia. Siamo dunque nella ville lumière, altra grande protagonista del film.

Chiamate un dottore esce orgogliosamente in sala il 10 settembre distribuito da Medusa Film. Mentre lo scriveva, Tristan Séguéla ha pensato alle commedie francesi degli anni '80 e '90, specialmente quelle di Francis Veber. Pure Jim Jarmusch e Fuori orario di Martin Scorsese lo hanno ispirato. A ben guardare, però, c'è anche una somiglianza con un film di Patrice Leconte del 1981 intitolato Ma femme s'appelle reviens. Anche là il personaggio principale era un medico che lavorava di notte su chiamata e a interpretarlo era proprio Michel Blanc. Il regista non aveva mai visto Ma femme s'appelle reviens e ne ha scoperto l'esistenza dopo aver scritto il copione di Chiamate un dottore! Con un po’ di fantasia potremmo considerare il nostro film come un sequel di quella commedia romantica che da noi, purtroppo, non è mai arrivata.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming