Chiamami col tuo nome è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani

- Google+
195
Chiamami col tuo nome è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani

Si è sempre detto, volendo generalizzare, che la critica italiana non era mai stata in grado di apprezzare uno dei registi italiani invece più apprezzati all'estero: Luca Guadagnino. Che, anzi, i critici di casa nostra ce l'avessero con i suoi film in maniera pregiudiziale.
Ebbene, facendo finta che questo luogo comune sia stato vero, e che effettivamente le cose siano andate così (e non lo è del tutto), ecco una notiza che sa tanto di calumet della pace tra la critica e il regista.
Chiamami col tuo nome, infatti, è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani SNCCI.
Col marchio Film della Critica vengono designati quei film che una giuria, composta da 16 critici iscritti al Sindacato, giudica meritevoli. Questa la motivazione relativa alla scelta di segnalare il film di Luca Guadagnino:

Un'opera visivamente stupefacente, in grado di evocare il magistero di Renoir e la carnalità contadina di Bertolucci.
Un commosso romanzo di formazione che ribadisce il primato della seduzione e del desiderio.
Un film sontuoso e intimo, segreto e libero, che afferma la maturità di Guadagnino come autore nel cinema italiano contemporaneo.

Chiamami col tuo nome debutterà nei cinema italiani il 25 gennaio distribuito da Warner Bros. Italia.



Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento