News Cinema

Chef: gli ingredienti giusti per la stroncatura perfetta

Tutte le curiosità sul film culinario di Jon Favreau, da Iron Man a Chef, da lui anche interpretato, una commedia su uno chef di successo alle prese con la critica culinaria.

Chef: gli ingredienti giusti per la stroncatura perfetta

Sui critici gastronomici perfidi ne sappiamo qualcosa, soprattutto grazie alla meraviglia animata della Pixar Ratatouille, ma anche Jon Favreau qualcosa ne sa, almeno a giudicare dal film da lui diretto e interpretato, Chef - la ricetta perfetta, in cui torna a cimentarsi con un cinema a scala più ridotta e intima rispetto ai grandi blockbuster che hanno segnato la seconda parte della sua carriera, come Iron Man o Cowboys & Aliens.

Chef La ricetta perfetta: la trama e il trailer del film di e con Jon Favreau

Pensare che la carriera di Favreau era cominciata nei territori del cinema indie dei primi anni ’90. È stato lanciato da Swingers (1993), da lui anche sceneggiato, in cui recitava accanto al suo grande amico Vince Vaughn. Comprensibile, quindi, che dopo il salto nell’universo Marvel con i primi due Iron Man abbia avuto voglia di un film più personale come Chef (2014), da lui scritto diretto e interpretato, prima dei due adattamenti Disney Il libro della giungla e Il re leone.

Nel film interpreta Carl Casper, uno chef celebre che vede interrotta la sua luna di miele con la critica gastronomica con una stroncatura da parte di un altrettanto celebre critico. Non solo, insulta il critico che si trova nel ristorante e ovviamente la sfuriata viene ripreso in un video che circola sui social network, provocando la sua cacciata dal ristorante elegante di Los Angeles in cui lavorava, ma in generale dal mondo della ristorazione di alto livello.
Trovatosi letteralmente col sedere per terra, non gli resterà che ricominciare dalle basi, da un food truck che apre con il figlio, di 10 anni, ma decisamente più esperto di lui nel gestire il web e le pubbliche relazioni in era digitale. A questo punto il film diventerà on the road, visto che il furgoncino intraprenderà un viaggio dalla Florida alla California passando per il Texas, il tutto documentato con successo crescente sui social. Inutile dire che la sua vita cambierà di nuovo, riassaporando ritmi diversi, più genuini rispetto a quelli di uno chef celebre.

Chef, curiosità da leccarsi i baffi

Se siete appassionati di cucina cubana e del sud degli Stati Uniti questo film vi farà particolarmente salivare, aumentando gusto e voglia di partire anche voi per un tour di degustazioni. Favreau ha scritto la sceneggiatura in sole due settimane, da tempo voleva fare un film ambientato nel mondo del cibo e degli chef, adatti a un film indipendente a basso budget, non certo a un blockbuster. Fra i riferimenti ha citato Big Night e Mangiare bere uomo donna. Ci sono elementi autobiografici in questa storia, come l’essere stato padre con una carriera frenetica provenendo da una famiglia divisa, visto che i suoi genitori si sono presto separati.

Un punto di riferimento per la storia è stato Roy Choi, ristoratore che ha fatto fortuna con un food truck di BBQ coreano nell’area di L.A. Nel cast non mancano attori delle minoranze, come Sofia Vergara, John Leguizamo e Bobby Cannavale, ma anche star come Scarlett JohanssonRobert Downey Jr. e Dustin Hoffman. Per prepararsi, Favreau ha fatto il cuoco in un locale del West Village, a New York. In onore alla natura indipendente del film, Chef è stato presentato in prima mondiale al South by Southwest di Austin, Texas. Nelle sale ha incassato poco meno di 50 milioni di dollari, 31 dei quali in patria. È stato anche realizzato uno spin-off, il documentario The Chef Show per Netflix, con Favreau e Choi che sperimentano ingredienti e ricette in cucina.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming