Charlie Hunnam nel remake di Papillon nel ruolo che fu di Steve McQueen

- Google+
89
Charlie Hunnam nel remake di Papillon nel ruolo che fu di Steve McQueen

Dopo aver interpretato King Arthur nell'omonimo film di Guy Ritchie, e l'esploratore Percy Fawcett in The Lost City of Z di James Gray, Charlie Hunnam sta per interpretare un altro ruolo iconico, ricoperto 43 anni fa da Steve McQueen nel film Papillon, uno dei grandi successi degli anni Settanta.

Il divo americano nel film originale interpretava un uomo ingiustamente condannato per omicidio nella Francia degli anni Trenta e condannato all'ergastolo e ai lavori forzati nella terribile Isola del diavolo, la Guyana francese. Aiutato da un falsario, interpretato da Dustin Hoffman,che ne finanzia la fuga in cambio di protezione all'interno del carcere, riusciva dopo mille sofferenze e peripezie nell'impossibile impresa.

La sceneggiatura, tratta dall'autobiografia del vero condannato francese Henri Charrière, fu scritta da Dalton Trumbo e Lorenzo Semple Jr, per la regia di Franklin J. Schaffner. A produrre la nuova versione sarà la Red Granite (Wolf of Wall Street). 



Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento