Schede di riferimento
News Cinema

Carrie Fisher: a quattro anni dalla morte, il ricordo di Mark Hamill, della figlia Billie Lourd e dei fan

Carrie Fisher ci ha lasciato, all'età di 60 anni, il 27 dicembre del 2016. Ecco come ricorda la Principessa Leia chi l'ha conosciuta e chi le ha voluto bene.

Carrie Fisher: a quattro anni dalla morte, il ricordo di Mark Hamill, della figlia Billie Lourd e dei fan

Ieri, 27 dicembre 2020, è stato il quarto anniversario della scomparsa di Carrie Fisher, che ha lasciato un vuoto immenso nel cuore di tutti i fan della saga di Star Wars e di quanti avevano condiviso nel tempo una o più esperienze lavorative con lei. Ecco perché in molti hanno sentito il bisogno di esprimere il loro cordoglio e la loro nostalgia per la Principessa Leia sui social. A ricordarla su Twitter è stato innanzitutto Mark Hamill alias Luke Skywalker, che ha creato l'hashtag #AlwaysWithUs (accompagnato da un cuore spezzato) e ha scritto: "In memoria della nostra adorata Principessa Carrie Fisher".

Billie Lourd, figlia di Carrie Fisher, ha invece reso omaggio alla sua adorata mamma su Instagram, postando una foto che le ritrae entrambe e scrivendo: "Mando il mio amore e la mia forza a tutte le persone che hanno nostalgia di una persona cara che hanno perso, specialmente a coloro che hanno perso qualcuno durante quest'anno folle. Non siete soli".

Leggi anche L'Impero colpisce ancora: immagini inedite di Carrie Fisher in un video del dietro le quinte del film

Naturalmente, tantissimi appassionati dei film di Star Wars hanno voluto dire qualcosa su Carrie Fisher. Alcuni hanno semplicemente scritto bellissime parole, qualcun altro ha postato un collage di Carrie Fisher ai tempi della prima trilogia di Guerre Stellari. Last but not least, una fan ha condiviso una splendida foto dell'attrice accompagnata da una delle sue frasi più memorabili: "Continua ad aver paura, ma vai avanti comunque. Ciò che importa è l'azione. Non devi aspettare di sentirti sicuro. Buttati e alla fine troverai la fiducia in te stesso".

Carrie Fisher non ha avuto una vita facile, per via della dipendenza da alcol e droghe a cui l'aveva portata la malattia mentale (un disturbo bipolare). E’ stata però molto amata. Oltre che nei film di Star Wars, la ricordiamo in The Blues Brothers, Harry, ti presento Sally, Scappatella con il morto, L'uomo dalla scarpa rossa, Hook - Capitan Uncino.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo