Schede di riferimento
News Cinema

Carancho, il film di Pablo Trapero presentato in Un Certain Regard

In Argentina c’è un nuovo problema: il numero degli incidenti stradali è alto e in costante incremento, e intorno ai risarcimenti assicurativi è nato un business speculativo gestito da personaggi con pochissimi scrupoli.

Carancho, il film di Pablo Trapero presentato in Un Certain Regard

Carancho, il film di Pablo Trapero presentato in Un Certain Regard


In Argentina c'è un nuovo problema: il numero degli incidenti stradali è alto e in costante incremento, e intorno ai risarcimenti assicurativi è nato un business speculativo gestito da personaggi con pochissimi scrupoli.
È da questo dato cronachistico che Pablo Trapero parte per raccontare una vicenda che inizia come una storia d'amore tra una dottoressa del pronto soccorso che presta servizio nelle ambulanze la notte e uno degli avvocati che gestiscono in maniera sporca gli interessi degli incidentati, e che gradualmente si trasforma in un teso thriller quando lui decide di uscire dal giro e tornare a lavorare correttamente.

In realtà Trapero intreccia i due elementi della narrazione film dall'inizio, rendendoli interdipendenti e riuscendo in questo modo ad amplificarne le rispettive qualità e facendo di quella di Carancho una storia dall'inquietante verosimiglianza. E se la macchina della sceneggiatura marcia regolare e senza intoppi, anche quando spingendo verso il finale le cose di fanno più complesse e concitate, Carancho si fa forte anche dello stile del suo regista e della qualità delle interpretazioni dei protagonisti.

Girato in un digitale di gran fascino, specie nei suoi utilizzi urbani e notturni che ritraggono luoghi sporchi e decadenti con efficace nitidezza, Carancho ricorda per stile, toni e situazioni il cinema noir più classico, ma è permeato di una frenesia, di un nervosismo e di una dolenza tutte contemporanee, visivamente come nella trama. Ben riescono poi Riccardo Darin e Martina Gusman - compagna del regista e giù protagonista di suoi precedenti lavori - ad incarnare questo spirito e queste esigenze narrative: i due (bravi) attori riescono a dare spessore e credibilità - sia nelle loro vicende singolari sia per quanto riguarda il legame sempre più forte che li unisce - a personaggi pieni di ombre e di sfumature. Due antieroi complessi nelle psicologie e con una fisicità sempre presente, importante ma mai invadente.

È nella graduazione e nel dosaggio degli elementi, infatti, che Trapero ha trovato la chiave del successo di un film dalla grande solidità, che non cade mai nella trappola della facile denuncia sociale, ma lasciando che sia una storia puramente di genere a trasmettere il senso e il dramma di una realtà vera, cruda e palpitante.


  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming