Captain Marvel è primo al boxoffice italiano del weekend

-
89
Captain Marvel è primo al boxoffice italiano del weekend

Captain Marvel è primo al boxoffice italiano del weekend: il primo assolo di un'eroina Marvel al cinema, interpretata da Brie Larson, è stato accolto in Italia con moderato entusiasmo. La buona partenza è da 4.856.000 euro, con media per sala di 5.270 euro per oltre 770 copie in circolazione. Indipendentemente dai risultati italiani, il film di Anna Boden & Ryan Fleck ha già portato a casa ben 455 milioni di dollari in pochi giorni.

Stabile in seconda posizione il Green Book con Viggo Mortensen e Mahershala Ali, rilanciato dopo l'Oscar per il miglior film: la parabola antirazzista registra altri 743.000 euro, raggiungendo il totale italiano di 8.400.000. Nel mondo il lungometraggio di Peter Farrelly è arrivato a 242 milioni di dollari (su 23 di costo).
Entra al terzo posto Non sposate le mie figlie 2, seguito del film con Christian Clavier alle prese con generi stranieri, da accettare superando i pregiudizi: al primo weekend da noi totalizza 607.000 euro.

Slitta dalla terza alla quarta posizione la commedia amara Domani è un altro giorno, con gli amici Valerio Mastandrea e Marco Giallini: questa settimana registra 455.000 euro e tocca perciò finora il 1.370.000 euro.
Chiude la top five il bel cartoon Asterix e il segreto della pozione magica, con un debutto molto timido da 340.000 euro e media per sala piuttosto bassa. Peccato.

I Film più visti in Italia nel weekend: Box office completo



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento