News Cinema

Buon compleanno Matthew McConaughey! Cinque film in streaming per i 51 anni dell'attore

17

Abbiamo scelto i migliori titoli in streaming della carriera dell'interprete premio Oscar per Dallas Buyers Club.

Buon compleanno Matthew McConaughey! Cinque film in streaming per i 51 anni dell'attore

Una carriera difficile da definire con precisione, quella di Matthew McConaughey. Si tratta infatti di un attore che nel corso degli anni e dei film ha cambiato pelle diverse volte, riuscendo a non rimanere troppo catalogato in stereotipi in cui spesso le star di hollywood cadono. Dopo gli inizi all’insegna del cinema d’autore McConaughey ha trascorso qualche anno tentando di affermarsi grazie a prodotti più commerciali come action-movie o commedie romantiche. Poi circa dieci anni fa la nuova svolta, dovuta a produzioni piccole ma significative, dirette da autori capaci di una visione personale. Una volta affermato il proprio status di attore a tutto tondo, con tanto di Oscar vinto, McConaughey negli ultimi tempi ha iniziato a scegliere progetti in cui evidentemente si diverte a lavorare, spesso a scapito del loro valore commerciale. Volendo cercare a tutti i costi un metodo per definire la sua carriera potremmo optare per i registi con cui ha lavorato: John Sayles, l’amico Richard Linklater, Steven Spielberg, Martin Scorsese, Robert Zemeckis, Christopher Nolan, William Friedkin e Steven Soderbergh, tanto per citare i nomi più famosi. I cinque film in streaming scelti da noi evidenziano comunque la versatilità dell’attore a cui oggi facciamo gli auguri per il cinquantunesimo compleanno. Buona lettura.

I migliori cinque film in streaming interpretati da Matthew McConaughey

  • Killer Joe
  • Mud
  • Magic Mike
  • Dallas Buyers Club
  • Interstellar

Killer Joe (2011)

Quando si tratta di rappresentare l’orrore che si cela dietro le mura di una casa qualunque, William Friedkin non ha eguali. In questo vero e proprio horror dell’anima l’autore de L'esorcista e Bug affida a McConaughey il ruolo di un assassino prezzolato che si prende ciò che vuole quando la famiglia che lo ha ingaggiato non rispetta gli accordi. Killer Joe è un film nerissimo, un kammerspiel che denuda il lato oscuro dell’animo umano grazie a scene e situazioni psicologicamente raccapriccianti. Thomas Haden Church, Gina Gershon, Juno Temple ed Emile Hirsch compongono il resto del cast di un cult-movie maledetto e ipnotico, come del resto la maggior parte della filmografia del grande Friedkin. Disponibile su Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple Itunes.

Mud (2012)

Serviva un cineasta poliedrico come Jeff Nichols per consentire a McConaughey una prova d’attore finalmente sfumata, attenta ai mezzitoni e al non detto, spigolosa eppure soffusa. Molto del merito della riuscita di questo dramma rurale va attribuito alla notevole performance dell’attore, il quale dimostra capacità sempre più sviluppate e scelte artistiche maggiormente coraggiose. Mud è un film “silenzioso” e potente, uno dei migliori progetti indipendenti dello scorso decennio. Nel cast anche Reese Witherspoon, Michael Shannon e un giovanissimo Tye Sheridan. Disponibile su Chili.

Magic Mike (2012)

Dietro la confezione sfavillante ed edonistica del film di Steven Soderbergh si nasconde una critica piuttosto precisa e pessimista sul sistema americano, votato al guadagno facile e transitorio. Sotto questo punto di vista il personaggio interpretato da McConaughey è il vero baricentro emotivo del film, l’una delle figure in scena che riesce a guardare il futuro e pianificarlo per il momento in cui il corpo non sarà più un oggetto del desiderio. Magic Mike è un film stratificato e nel profondo malinconico, uno dei lavori meglio organizzati dell’autore di Traffic e Ocean’s Eleven. Da vedere con occhio scevro da pregiudizi, riserva gradite sorprese. Disponibile su Rakuten TV, Chili, Apple Itunes, Netflix, TIMVision.

Dallas Buyers Club (2013)

Il film della definitiva consacrazione, con tanto di Oscar, Golden Globe e un’altra valanga di premi, tutti meritati. La performance di McConaughey è infatti febbrile, disperata, emozionante. Dallas Buyers Club non eccede mai in eccesso di melodramma per raccontare invece una storia di riscatto umano che passa prima di tutto per la perdizione. Bel dramma interpretato anche da Jennifer Garner e Jared Leto, anche lui premiato come non protagonista. Disponibile su Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple Itunes, RaiPlay.

Interstellar (2014)

Chiamato da Christopher Nolan come protagonista del suo blockbuster ambientato quasi interamente nello spazio, Matthew McConaughey risponde con la prova probabilmente migliore della sua carriera, appassionato e doloroso nelle scene di maggiore impatto emotivo. Il grande spettacolo visivo di Interstellar non soffoca i sentimenti di un film discontinuo ma affascinante, molto coraggioso nel confrontarsi e rendere omaggio ai classici del genere. Il maggior successo economico della carriera dell’attore, a nostro avviso pienamente meritato. Disponibile su Rakuten TV, Chili, Google Play, Infinity, Apple Itunes, Netflix, TIMVision. 

Come spesso capita alla fine della cinquina di film vogliamo consigliarvi anche almeno un titolo che purtroppo non si trova in streaming in Italia ma che merita di essere recuperato, magari in DVD o Blu-Ray. Per quanto riguarda Matthew McConaughey non abbiamo dubbi nello scegliere Stella solitaria, grande noir di confine diretto da John Sayles nel 1996 in cui l’attore a inizio carriera recita insieme a Kris Kristofferson e Chris Cooper. Magnifico film di scrittura e sentimenti forti. 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming