Bohemian Rhapsody è sempre primo al boxoffice italiano del weekend, per ora è il successo della stagione

-
484
Bohemian Rhapsody è sempre primo al boxoffice italiano del weekend, per ora è il successo della stagione

Bohemian Rhapsody è sempre e comunque primo al boxoffice italiano del weekend: il biopic di Freddie Mercury interpretato da Rami Malek è ormai il primo successo della stagione italiana cinematografica. In questo weekend ha portato a casa altri 2.403.000 euro, raggiungendo il totale di 15.293.000. C'è da scommettere che rimarrà imbattuto fino all'arrivo dei remake dal vero Disney di Il re leone o Aladdin, o all'arrivo di qualche cinecomic.

Stabile in seconda posizione rimane Il Grinch dell'Illumination Entertainment, versione animata del classico del dr. Seuss: si difende ancora con 791.000 euro e tocca la cifra italiana per ora di 4.533.000.
Entra al terzo posto il fantasy steampunk Macchine Mortali di Christian Rivers, scritto e prodotto da Peter Jackson: le città semoventi conquistano 748.000 euro.

Nuova entrata anche in quarta posizione: è il thriller atipico Un piccolo favore con Anna Kendrick e Blake Lively, che iniziano la loro corsa con 730.000 euro.
Il quinto posto presenta ancora una new entry, un altro thriller, questa volta italiano: si tratta di Il testimone invisibile con Riccardo Scamarcio e Fabrizio Bentivoglio, con un incasso di 659.000 euro.

I Film più visti in Italia nel weekend: Box office completo



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento