Schede di riferimento
News Cinema

Blonde: Adrien Brody e Bobby Cannavale nel biopic su Marilyn Monroe

5

Nel film di Andrew Dominik i due attori sono in trattative per interpretare Arthur Miller e Joe DiMaggio.

Blonde: Adrien Brody e Bobby Cannavale nel biopic su Marilyn Monroe

Tra i prossimi film dedicati a grandi personalità del mondo dello spettacolo, ce n'è uno che in molti attendono con trepidazione e di cui si parla da un bel po’. Si intitola Blonde e racconta la vita di Marilyn Monroe così come l'ha ricostruita e in parte reinventata Joyce Carol Oates in un bellissimo e monumentale romanzo che ognuno di voi dovrebbe avere sul comodino perché, oltre a restituirci un ritratto forse inedito della star hollwoodiana, ben descrive l'epoca nella quale visse, dove a stabilire le regole erano gli uomini e gli attori, e soprattutto le attrici, dovevano scontrarsi con lo strapotere degli Studios.

Alla guida di Blonde c'è Andrew Dominik, che ha diretto Brad Pitt sia ne L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford che in Cogan - Killing Them Softly. Dominik è anche uno dei registi della seconda stagione di Mindhunter e ha molto amato il romanzo di partenza, scrivendo una sceneggiatura che è piaciuta alla Oates. Nel film a interpretare Marilyn è la cubana Ana de Armas  e la notizia di oggi è che al suo fianco potrebbero esserci Adrien Brody e Bobby Cannavale, che sono in trattative con la produzione, cioè con Netflix.

Se l'accordo dovesse andare a buon fine, a Brody andrebbe la parte di Arthur Miller, mentre Cannavale vestirebbe i panni, o meglio la divisa da baseball, di Joe DiMaggio. Entrambi furono sposati con Marilyn, il secondo per 9 mesi (l’anno fu il 1954), il primo dal '56 al '58. Entrambe le unioni furono infelici e la Oates, in "Blonde", descrive DiMaggio come un uomo geloso e un po’ retrogrado e Miller come troppo diverso dalla Monroe e incapace di comprenderla a pieno.

La scelta di Adrien Brody e Bobby Cannavale ci sembra molto azzeccata. Entrambi sono ottimi attori. Il primo ha vinto l'Oscar per Il Pianista e ha all'attivo una lunga serie di film. Il secondo, che ricordiamo in Will & GraceBoardwalk Empire e Homecoming, non ha ancora avuto "il ruolo cinematografico della vita". Lo vedremo prossimamente in The Irishman.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming