News Cinema

Black Widow, il ritorno al cinema del Marvel Cinematic Universe batterà Fast & Furious 9?

40

Gli analisti americani ragionano sulle proiezioni degli incassi al primo weekend: Black Widow potrebbe superare i 70 milioni negli USA registrati da Fast & Furious 9? E di quanto?

Black Widow, il ritorno al cinema del Marvel Cinematic Universe batterà Fast & Furious 9?

Domani 7 luglio sarà nelle nostre sale Black Widow con Scarlett Johansson, il ritorno al cinema del Marvel Cinematic Universe, a oltre un anno di distanza dall'originale data d'uscita, stravolta come il resto delle nostre vite dal Coronavirus. È difficile negarlo: il sostegno a un evento del genere sarà una cartina al tornasole per lo stato di salute dell'industria cinematografica, nonostante il film di Cate Shortland sia previsto dal 9 luglio anche in streaming su Disney+ in Accesso VIP. Se il periodo estivo in Italia storicamente impatta sugli incassi (ma va ricordato che nel 2019 si era riusciti almeno a ridurre la tendenza), negli Usa il discorso è diverso, e gli analisti sono già attivi nel porsi una domanda: Black Widow segnerà un nuovo record al primo weekend, dalla riapertura delle sale dopo la fase critica del Covid-19? Leggi anche Black Widow: recensione dell'assolo di Vedova Nera (e famiglia) tra sentimenti e spettacolo

Black Widow contro Fast & Furious 9: una battaglia simbolica

Al momento in Nord America è Fast & Furious 9, in uscita da noi il 18 agosto, a detenere il record della più solida partenza al boxoffice americano dopo l'emergenza Coronavirus: al primo fine settimana il ritorno di Dominic Toretto ha incassato 70 milioni di dollari, confermando uno stato di salute confortante per l'esperienza in sala, superando di 10 milioni persino il debutto pre-pandemia dello spin-off Hobbs & Shaw. Per quanto riguarda Black Widow, prima dell'exploit di F&F9 gli osservatori davano il film del Marvel Cinematic Universe sui 65 milioni di dollari d'incasso al primo weekend, ma ora hanno rivisto le aspettative al rialzo, parlando di una forbice tra gli 80 e i 90. L'avverarsi di una simile previsione renderebbe di nuovo i Marvel Studios (e la Disney) i boss del mercato cinematografico, anche se c'è da dire che la contemporanea disponibilità su Disney+, per quanto costosa ed extra-abbonamento, rende più difficile per chi scrive di cinema quantificare il successo di un lungometraggio. Crudelia per esempio è costato sui 100 milioni di dollari, e i suoi attuali incassi mondiali di 200 non sembrerebbero legittimare il sequel già in cantiere: pare che il non quantificato esito su Disney+ sia stato parte dell'ingranaggio che ha spinto la Disney a sciogliere le riserve.
A favore di Black Widow gioca che proprio grazie a Disney+ i Marvel Studios non sono stati con le mani in mano: a partire dal gennaio 2021 serie come WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier e l'attualmente in corso Loki hanno già avviato la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe.
Al momento l'incasso mondiale totale di Fast & Furious 9 veleggia sui 500 milioni di dollari.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming