News Cinema

Black Widow costretto anche lui al rinvio dell'uscita

118

il cinecomic Marvel non ha potuto che prendere atto della gravità della situazione pandemia e spostare l'uscita in sala.

Black Widow costretto anche lui al rinvio dell'uscita

Alla fine di giornate a dir poco convulse per i calendari dei grandi capi di Hollywood, tocca infine anche a Black Widow prendere atto dell’inevitabile e rinviare la propria data d’uscita nelle sale mondiali. Il cinecomic della Marvel tutto dedicato al personaggio interpretato da Scarlett Johansson avrebbe dovuto uscire il 1 maggio, mentre ora risulta ufficialmente spostato a data da destinarsi a causa dell'epidemia di coronavirus.

Ambientato nei due anni fra Captain America: Civil War e Avengers: infinity War, proporre un giro di giostra tutto dedicato a Natasha, alias Scarlett Johansson, anche se sarà il suo ultimo. Come ricorderete sicuramente, alla fine di Avengers: Endgame moriva sacrificandosi nella lotta contro Thanos. La regia del film è dell’australiana Cate Shortland, basandosi su una sceneggiatura di Eric Pearson. Insieme alla Johansson ci saranno Florence Pugh, ormai sempre più lanciata dopo la convincente Amy March nella versione di Piccole donne di Greta Gerwig, insieme a David Harbour e Rachel Weisz.

La notizia arriva dopo che sempre la Disney aveva rinviato Mulan, The New Mutants e Antlers. Vedremo nelle prossime settimane quando si troverà la data adatta per l’uscita in sala di Black Widow, e con lui di tanti film pronti in rampa di lancio in attesa che il virus ci dia finalmente tregua.



  • critico e giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming