News Cinema

Bill Murray contro Garfield

1

L'attore ricorda con humor la sua terribile esperienza sui due film della serie

Bill Murray contro Garfield

Parlando con i fan su Reddit, Bill Murray si è lasciato andare a un ricordo comicamente sofferto della sua esperienza nel doppiaggio dei due Garfield. Esilarante la premessa: aveva accettato perché aveva confuso lo sceneggiatore Joel Cohen con il Joel Coen (senza l' "h") dei fratelli Coen, quindi aveva smesso di leggere il copione sulla fiducia.

Chiamato in postproduzione a recitare sulle sequenze già girate ma ancora prive dell'animazione, si è reso conto troppo tardi che garantire il suo margine d'improvvisazione per salvare le battute (giudicate da lui tremende) sarebbe stata un'impresa.
Un'impresa portata a termine con eroismo, spirito di sacrificio e molti attacchi isterici provocati al suddetto Cohen, al montatore del primo film e a quasi tutti quelli che lavorarono con lui.

Siccome Garfield andò molto bene al botteghino, Murray accettò il sequel, facendosi però promettere che per il secondo non avrebbero mai girato la parte dal vero senza interpellarlo: lo fecero purtroppo di nuovo, rendendo a suo parere il lavoro su Garfield 2 ancora più impegnativo.

Per chi si stesse domandando se accettare lavori di questo genere e poi lamentarsene sia legittimo, segnaliamo l'eccezionale premessa di tutto, credibile proprio perché arriva dall'impagabile autoironia di Bill: "Avevo la mente annebbiata."

Curiosità: nella chiacchierata Bill ammette che il film di cui va più fiero è ad oggi Broken Flowers di Jim Jarmusch.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming