News Cinema

Avatar 2: tutto quello che sappiamo su questo e sugli altri sequel della saga di James Cameron

90

Abbiamo quattro seguiti di Avatar in arrivo, ogni due anni dal 2021 al 2027.

Avatar 2: tutto quello che sappiamo su questo e sugli altri sequel della saga di James Cameron

Tutti ricordiamo la scalata al successo di Avatar quandi uscì al cinema, il 18 dicembre 2009 negli USA e il 15 gennaio 2010 in Italia. La notizia che fosse un film pazzesco, un'esperienza in 3D fuori dal comune, correva veloce e il fatto che fosse diretto dallo stesso regista di Titanic ha fatto il resto. In quel momento Titanic, uscito in sala nel 1997, era al primo posto tra i più alti incassi a livello mondiale della storia del cinema. La prima regia cinematografica di James Cameron dopo Titanic era proprio questo film di fantascienza con degli affascinanti alieni blu. Avatar riuscì a battere di molto Titanic sul fronte degli incassi guadagnando oltre 2 miliardi e 800 milioni di dollari e rimanendo al top della classifica per molti anni fino ad essere spodestestato di poco da Avengers: Endgame (ovviamente non stiamo tenendo conto dell'inflazione). In tutto questo tempo si è parlato regolarmente dell'intenzione di James Cameron di realizzare un sequel, ma Cameron non è certo uno a cui si impongono le cose. Ha sempre deciso lui come e quando.

Quanti sono i sequel di Avatar e quando usciranno

A un certo punto James Cameron ha deliberato: Avatar avrà ben quattro sequel che saranno distribuiti dalla Disney (che con l'acquisizione della 20th Century Fox è diventata proprietaria anche del franchise di Avatar) e che saranno alternati annualmente con i nuovi film della saga di Star Wars. Avatar 2 uscirà nelle sale il 17 dicembre 2021, Avatar 3 uscirà il 22 dicembre 2023, mentre Avatar 4 e Avatar 5 arriveranno rispettivamente il 19 dicembre 2025 e il 17 dicembre 2027.

La storia: trama di Avatar 2

La storia di Avatar 2 si ambienta diversi anni dopo gli eventi raccontati nel primo Avatar. Ritroveremo i due protagonisti Jake Sully (Sam Worthington) e Neytiri (Zoe Saldana) ancora insieme e con addirittura figli al seguito, pronti ad eplorare lo sconfinato mondo di Pandora e gli altri che ancora non conosciamo. Cameron ci ha regalato un assaggio dei nuovi mondi oltre a Pandora mostrandone gli scenari con alcuni concept art, presentati dal regista alla fiera tech CES 2020 di Las Vegas. Non mancheranno certo nuovi conflitti nella storia, il cui arco narrativo sarà dilatato sui tutti i quattro seguiti. Infatti, i sequel di Avatar sono concepiti come se fossero di una serie TV di otto ore.

Il cast di Avatar 2 e Avatar 3

Oltre a Worthington e Saldana, ritornano i protagonisti che abbiamo incontrato nel primo film: Stephen Lang, Sigourney Weaver, Joel David Moore, Matt Gerald e Giovanni Ribisi. Naturalmente non possiamo conoscere ora il destino dei loro personaggi, se sopravviveranno per tutti i film, ma per quanto riguarda il Lang possiamo star sereni che arriverà fino ad Avatar 5. James Cameron vuole che il cattivo dei sequel di Avatar sia sempre il Colonnello Quaritch, un solo spietato antagonista da contrapporre ai nostri eroi fino all'ultimo. Non sappiamo come rientrerà in partita, considerata la brutta fine che ha fatto in Avatar, ma non c'è dubbio che l'autore e regista un modo lo abbia escogitato. Ciò che desta maggiormente la nostra curiosità è l'ingresso di nuovi personaggi, tra i buoni e i cattivi, interpretati da nomi importanti che entrano a far parte della famiglia di Avatar: Kate Winslet, Edie Falco, Michelle Yeoh e Vin Diesel sono gli attori ingaggiati per i sequel di cui non sappiamo ancora quale parte è stata loro affidata. Cameron l'aveva diretta in Titanic tenendola a mollo per molto tempo e anche in questo caso Kate Winslet ha recitato sott'acqua per esigenze di performance capture in Avatar 2.

Le riprese dei sequel di Avatar

Con tutti i vari rinvii rispetto al calendario delle uscite dei film, il quadro delle riprese non è chiarissimo. James Cameron aveva detto che avrebbe girato i quattro sequel senza soluzione di continuità, ma non in ordine cronologico. Un lavoro da uscir fuori di senno anche i team produttivi più organizzati. Considerato il gran lavoro in performance capture e poi quello successivo in computer grafica, nonché gli impegni degli attori da far combaciare per un lungo periodo di tempo, le riprese sono iniziate nel 2017. A un certo punto, nel novembre 2018, è arrivata notizia che il cast principale avesse terminato il lavoro su Avatar 2 e Avatar 3. Nel frattempo la troupe non si è fermata, continuando presumibilmente con altre scene realtive agli attori comprimari o preparatorie per gli effetti digitali in post-produzione. Nel dicembre 2019, una foto postata su Twitter annunciava ufficialmente la fine delle riprese di Avatar 2, ma il mastodontico lavoro di James Cameron e del suo team prosegue senza sosta.

I Concept Art di Avatar 2

Il buon James Cameron, partecipando a un evento della Mercedes Benz alla fiera tech CES 2020 di Las Vegas, non ha perso occasione per presentare i concept art di alcuni scenari che vedremo in Avatar 2. Le immagini che vedete qui sotto, rappresentano nuove parti del mondo dei Na'vi, oltre a Pandora che abbiamo conosciuto nel primo Avatar.









  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming