Schede di riferimento
News Cinema

Avatar 2: Sigourney Weaver racconta i suoi 6 minuti in apnea

2

Sigourney Weaver racconta che per le scene subacquee in Avatar 2 anche lei, a 70 anni, è stata addestrata dal esperti dell'esercito americano per rimanere in apnea il più a lungo possibile.

Avatar 2: Sigourney Weaver racconta i suoi 6 minuti in apnea

Lavorare con James Cameron deve essere entusiasmante e altrettanto faticoso, perché da sempre il regista chiede ai suoi attori di dare il massimo, anche fisicamente, alle loro performance. Adesso che le riprese di Avatar 2 sono terminate e Avatar 3 si avvia alla fine, Sigourney Weaver ci fa capire perché la realizzazione di questi epici film richieda tanto tempo, oltre a quello necessario per la post-produzione e lo sviluppo e aggiornamento della tecnologia necessaria. Poco più di un mese fa l'account ufficiale dei film aveva diffuso l'immagine che vedete, con l'attrice (70 anni splendidamente portati) impegnata in riprese subacquee.

Weaver ha svelato alcuni dettagli in merito al New York Times, raccontando che per poterle svolgere al meglio gli attori si sono dovuti addestrare con sommozzatori d'elite dell'esercito, perché riuscissero a trattenere il fiato sott'acqua per almeno 6 minuti! Ci avete mai provato? Se non siete apneisti dubitiamo che ci riusciate perché ci vuole una bella capacità polmonare, oltre che la tecnica.

L'obiettivo della durata era permettere a James Cameron di massimizzare la quantità di girato che poteva catturare in un'unica inquadratura. Così Sigourney Weaver ha commentato l'impresa: "Non mi dico "non puoi far questo" o "non puoi far quello", dico "fatemi provare! E vedremo".

L'attrice e i suoi colleghi hanno dovuto imparare anche a non strizzare gli occhi e stringere la bocca, reazioni naturali quando si va sott'acqua, e a portare dei pesi addosso per facilitare l'immersione. "Ero un po' preoccupata" - ha riconosciuto Weaver - "Ma è per quello che mi ero addestrata e volevo davvero farlo. Non volevo che qualcuno pensasse "oh, è vecchia, non può fare questo!". Del resto chi, se non la nostra amata guerriera Ripley, avrebbe potuto affrontare un'impresa del genere? L'età è solo uno stato mentale per una come lei, che semba avere ancora il fisico e la mente di una ragazza.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo