News Cinema

Ava DuVernay rinuncia a dirigere Black Panther con Chadwick Boseman

20

Alla base della decisione una diversa visione tra lei e la Marvel su come dovrebbe essere il personaggio

Ava DuVernay rinuncia a dirigere Black Panther con Chadwick Boseman

Ava DuVernay ha confermato che non dirigerà Black Panther. La regista di Selma ha spiegato che alla base della decisione ci sono divergenze artistiche con la Marvel Studios: "Non fimerò per dirigere Black Panther. Dirò che abbiamo idee differenti su come la storia dovrebbe essere. La Marvel ha un certo modo di fare film, penso siano fantastici e un sacco di gente ama ciò che fanno. Sono felice che mi abbiano cercato."

La DuVernay ha parlato anche del suo incontro con Chadwick Boseman, che interpretaerà il supereroe: "Sono stata felice di incontrare Chadwick, gli sceneggiatori e gli esecutivi della Marvel. Alla fine si tratta soprattutto della storia e non la vedevamo allo stesso modo. Meglio per tutti rendersene conto adesso che acuire le differenze creative una volta iniziato il progetto. 

La DuVernay ha anche un tentativo di serie TV non andato in porto, For Justice, rifiutato dalla CBS. "Penso abbiano rifiutato perché è un po' troppo vicino alla vita vera" ha dichiarato la cineasta.

 



  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming