Schede di riferimento
News Cinema

Assassin's Creed ambisce a conquistare anche il mondo del cinema

di
442

Il film di Assassin's Creed è alle porte: sarà nelle sale italiane dal 4 gennaio.

Assassin's Creed ambisce a conquistare anche il mondo del cinema

Il film di Assassin's Creed è alle porte: sarà nelle sale italiane dal 4 gennaio Da Resident Evil a Prince of Persia passando per Hitman, sono numerosi i casi di riadattamenti di videogame che hanno mancato le aspettative dei più curiosi, con l'effetto collaterale di creare più di una perplessità ad ogni nuovo annuncio di genere. Il mondo del cinema tuttavia non è nuovo a questo tipo di circostanze: accade già con i romanzi e con i supereroi dei fumetti, dove ad attendere le produzioni non ci sono vie di mezzo, o è gloria o è fallimento.

Conscia di questo rischio, Ubisoft, la casa di produzione del videogame, ha deciso sin da subito di puntare in alto mantenendo salda la presa su questa versione cinematografica della sua creatura. Per assicurarsi il successo è necessario infatti mantenere il controllo sulla direzione creativa, senza compromessi: coerenza di contenuti, per il risultato ottimale occorre rimanere fedeli al quadro generale.
Per parecchi mesi questa clausola scoraggerà molti degli interessati a una pellicola dedicata all'epico mondo di Assassin's Creed, fino all'annuncio decisivo: Michael Fassbender produrrà il film, del quale sarà anche il protagonista principale.



Sul piatto una scala reale di ottime ragioni per accoglierlo.

Prima su tutte il talento dell'attore: Michael Fassbender è una stella in ascesa che nell'ultimo decennio ha tracciato un percorso notevole. Tra i suoi lavori lo ricordiamo nel ruolo di spartano in 300 di Snyder, in divisa tra i Bastardi senza Gloria di Tarantino, androide nel controverso Prometheus di Scott, anti-eroe e nemesi come giovane Magneto della nuova serie di film degli X-Men.
La sua ultima fatica, Macbeth (2015), è la vera scintilla che fa scattare il desiderio di cimentarsi con l'universo Ubisoft. Squadra che vince non si cambia, e quella di Macbeth è composta da ottimi professionisti. Vengono riconfermati l'abile regista Justin Kurzel e la talentuosa Marion Cotillard, attrice coprotagonista dell'adattamento cinematografico della tragedia di Shakespeare. L'obbiettivo è quello di riproporre una formula fatta di grandi atmosfere e di ottime interpretazioni.

Il contributo di queste due costanti si traduce infatti nell'intento da parte di Kurzel di ricreare un film di epica ispirato ai grandi colossal, con l'uso della computer grafica dosato con parsimonia, cercando di ricreare le scene nel modo più autentico possibile attraverso la ricercatezza dei costumi, la cura per i dettagli delle scenografie, la rappresentazione di scontri e battaglie con presenza concreta di attori e comparse.
La Cotillard assicurerà invece la stessa intesa nella recitazione, ricoprendo il ruolo di spicco che la vedrà impersonare quella che è de facto l'aguzzina di Fassbender.
La rosa si completa con la presenza dell'immenso Jeremy Irons, attore che non necessita presentazioni. E che vestirà i panni della nemesi prima del film.



Una miscela esplosiva per la sfida più grande di tutte: Assassin's Creed non è un semplice racconto di epica, al suo interno coesistono Passato e Modernità, ricostruzione storica e fantascienza. Un'anima duale che ha segnato il successo di una saga videoludica per quasi un decennio e che ora anche vuole proporre sul grande schermo in tutto il suo splendore. Come da tradizione il film rappresenterà un elemento del grande universo espanso del brand, che aggiungerà nuovi particolari all'affresco narrativo finora tracciato, incastonandosi tra le varie epoche finora esplorate, mostrando scorci dell'oscura Inquisizione Spagnola.

A dare moto alla narrazione una trama che riprende gli elementi cardine del brand, ma rimescolati per soddisfare la sete di nuovi contenuti dei fan di vecchia data e la curiosità dei nuovi arrivati: Callum Lynch, il personaggio interpretato da Fassbender, è un galeotto condannato alla pena di morte ignaro dei segreti che nasconde il suo passato ancestrale. Su di lui posa lo sguardo la temibile Abstergo Industries che attraverso una sofisticata macchina, l'Animus, esplora le memorie genetiche per viaggiare a ritroso del tempo alla ricerca di misteriosi artefatti. I Frutti dell'Eden, oggetti dalla tecnologia alchemica appartenuti a una civiltà dimenticata, sono capaci di piegare il mondo al volere di chi li possiede. Alan Rikkin (Jeremy Irons), CEO dell'Abstergo, e sua figlia (Marion Cotillard) conoscono il valore del DNA di Callum, che contro il suo volere verrà travolto dagli eventi per raggiungere questo temibile tesoro. Scoprirà così le quinte di un mondo mantenuto in precario equilibrio tra libero arbitrio e controllo totale, il primo sostenuto dagli Assassini, confraternita di prodigiosi guerrieri incappucciati, il secondo dai Templari, cavalieri votati all'ordine. Le due Fazioni si scontrano dall'alba dei tempi, plasmando coi loro conflitti la realtà degli uomini comuni. Tra gli antenati di Callum, l'Assassino Aguilar lotterà insieme ai suoi fratelli contro la Croce templare, da sempre mescolatasi alle figure al Potere Secolare, che attraverso l'Inquisizione mira a scoperchiare un vaso di Pandora il cui contenuto ci attende nelle sale tra poche settimane.

Insomma, i presupposti per un ottimo risultato ci sono tutti, non ci resta che attendere l'uscita nelle sale italiane fissata per il 4 gennaio. Assassin's Creed Il film è atteso con entusiasmo da fan e curiosi e se la loro risposta sarà quella attesa da 20th Century Fox Italia, il rumour di una trilogia potrebbe divenire realtà.

Intanto vi invitiamo a guardare il video "La scienza dell'Animus", una nuova featurette del film in cui due protagonisti, Michael Fassbender e Marion Cotillard, ci parlano del principio alla base del film Assassin's Creed: la possibilità di sbloccare la memoria genetica di una persona tramite una rivoluzionaria tecnologia, l'Animus appunto.

Trailer italiano del film- HD:



di Francesco Delrio
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming