News Cinema

Aspettando Jack Reacher 2: Tom Cruise e la top five dei suoi ruoli migliori

365

Ecco un video con le cinque performance più straordinarie dell'attore secondo noi

Aspettando Jack Reacher 2: Tom Cruise e la top five dei suoi ruoli migliori

Quando pensiamo a Tom Cruise o Thomas Mapother IV Cruise - perché chiamarlo con il suo altisonante nome completo lo rende cavalleresco ai nostri occhi - più che un pugile che si rialza dopo aver incassato un colpo che avrebbe mandato chiunque altro al tappeto, ci viene in mente l’orsetto-giocattolo della pubblicità di una nota marca di batterie, che continua a muoversi energetico e imperterrito anche quando tutti i suoi colleghi orsetti hanno raggiunto la più assoluta immobilità.

Come un gatto, Mr. Mission: Impossible ha sette vite. Che lo si ami o lo si odi, Mr. Scientolgy (perché tanto è là che si va a parare) è un uomo tutto d’un pezzo, uno che non si arrende, forse perché fin da ragazzino ha dovuto difendere le donne della sua famiglia da un padre-padrone. O magari è merito degli insegnamenti di Ron Hubbard, che lo hanno spinto a pretendere sempre un po’ di più da sé stesso. Infine, è possibile che anni di successi cinematografici (da Risky Business a Minority Report) - insieme all’orgoglio che nasce dall’aver lavorato con Martin Scorsese e soprattutto con Kubrick - abbiano reso l'attore straordinariamente sicuro di sé. Tom, insomma, continua ad essere sulla cresta dell’onda. Ha cavalcato gli anni 80, 90 e i primi duemila confidando nel suo sorriso smagliante e bianchissimo, e quando la Paramount gli ha detto “ciao, ciao”, si è preso la rivincita facendo rinascere la United Artists. E nel momento in cui si è reso ridicolo saltando sul divano di Oprah Winfrey, subito dopo si è reinventato, e ha capito il valore dell’autoironia, che lo ha portato ad accettare il ruolo del volgarissimo e ributtante produttore Les Grossman di Tropic Thunder, arrivato fin sul palco degli MTV Movie Awards.

E’ un grandissimo action-hero Tom Cruise, e lo ha dimostrato per esempio con gli ultimi MI e con i due Jack Reacher (il secondo dei quali, Jack Reacher - Punto di non ritorno arriva nei cinema giovedì 20 ottobre). Però, in tanti anni di carriera, ha dato il meglio di sé, almeno secondo noi, quando è stato "domato" e indirizzato verso un lavoro di sottrazione da Michael Mann, che lo ha reso uno dei protagonisti di Collateral, trasformandolo nel freddo criminale Vincent, elegante nel suo completo grigio e incredibilmente cool nella sua passione per il jazz. E’ questa la sua interpretazione più grandiosa.

Nella top five dei ruoli in cui Cruise ha dato il meglio di sé, mettiamo anche il già citato Grossman e il Pete "Maverick" Mitchell di Top Gun, personaggio entrato prepotentemente nel mito anche grazie alla scena di una partita di palla a volo in spiaggia fra fustacchioni e al brano-tormentone che ha accompagnato le sue gesta amorose "Take my Breath Away". Poi ci sono altri due film in cui Tom è stato grandioso anche se "un po’ troppo Cruise". Già, perché a volte lo Stacee Jaxx di Rock of Ages tende ad essere troppo sopra le righe. Tuttavia, nel caso di Jerry Maguire e di Magnolia, una certa esagerazione era richiesta: nel film di Cameron Crowe per il carattere e il lavoro del personaggio, nel capolavoro di P.T. Anderson perché un motivatore machista doveva dimostrarsi un grande oratore e perché in realtà Frank T.J. Mackey era un uomo fragile e pieno di contraddizioni. E' in questa sua seconda versione che lo abbiamo profondamente amato, preferendogli solo Vince.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming