Schede di riferimento
News Cinema

Apple punta alla stagione dei premi con Samuel L. Jackson e Anthony Mackie: il trailer di The Banker

19

Un "Apple TV+" original con il quale la casa di Cupertino spera di iniziare a portare a casa qualche importante riconoscimento nel mondo del cinema.

Apple punta alla stagione dei premi con Samuel L. Jackson e Anthony Mackie: il trailer di The Banker

Che Apple abbia fatto il suo ingresso nel mondo dello streaming con la sua piattaforma chiamata Apple + (da pochi giorni attiva negli Stati Uniti) lo sappiamo. Sappiamo anche Apple, per non essere da meno della concorrenza (che poi sarebbero Netflix, Amazon e Disney) ha deciso di produrre contenuti originali anche cinematografici, e che ha stretto un accordo in questo senso con l'etichetta indie più cool del momento, la A24.
Quello che forse non sapevamo è che qualcuno, a Cupertino, coltiva già ambizioni di premi. Ma a quanto pare, con un film dal titolo The Banker, previsto in uscita nelle sale americane proprio nel mezzo della finestra preferita per la award season, il prossimo 6 dicembre, proprio a qualche riconoscimento sembra puntare.
In The Banker, film diretto da George Nolfi, gli ingredienti che solitamente portano in odore di premio ci sono tutti: attori di calibro (Samuel L. Jackson e Anthony Mackie, affiancati da Nicholas Hoult); una vicenda che tratta questioni razziali; e il basarsi su una vicenda realmente accaduta.
Nello specifico, quella di due uomini d'affari afroamericani che, nell'America degli anni Sessanta, utilizzarono un prestanome bianco per portare avanti i loro affari nel settore bancario e nella compravendita immobiliare, fingendosi un domestico e un autista al servizio dell'Uomo Bianco.
Questo è il trailer di The Banker, seguito dalla sua sinossi ufficiale:

Basato su una storia vera The Banker racconta dei rivoluzionari uomini d'affari Bernard Garrett (Anthony Mackie) e Joe Morris (Samuel L. Jackson), che escogitariono un piano audace e rischioso per sovvertire l'establishment oppressivo e razzista degli anni Sessanta aiutando altri afroamericani a inseguire il sogno Americano. Assieme alla moglie di Garret, Eunice (Nia Long), addestrarono un bianco della classe operaia, Matt Steiner (Nicholas Hoult), a diventare il volto ricco e privilegiato del loro fiorente impero bancario e immobiliare, fingendosi uno il suo inserviente, l'altro il suo austista. Il loro successo attirò però l'attenzione del governo federale, con la minaccia di veder crollare tutto quello che erano riusciti a costruire.


  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming