Schede di riferimento
News Cinema

Appena un minuto: una clip esclusiva della commedia di Francesco Mandelli con Max Giusti

13

Un film che regala decine di seconde opportunità grazie a una App fatata e che arriverà nelle nostre sale il 3 ottobre.

Appena un minuto: una clip esclusiva della commedia di Francesco Mandelli con Max Giusti

"What if": E se…. E se avessi fatto così o mi fossi comportato cosà, cosa sarebbe accaduto? Se fossi nato un altro giorno, o se fossi un'altra persona, in che direzione sarebbe andata la mia via? Queste domande che tutti ci poniamo piuttosto spesso hanno portato alla nascita di un genere cinematografico chiamato What if Comedy il cui più celebre esempio è Big, con Tom Hanks. Sono arrivati poi i film in cui un personaggio "entrava nel corpo" di un altro, leggeva i pensieri di chi gli stava intorno o poteva cambiare i destini del mondo con un telecomando o scoprire di essere stato tradito salendo o non salendo a bordo della metropolitana. Per Max Giusti, Igor Artibani e Giuliano Rinaldi, che hanno scritto una sceneggiatura intitolata Appena un minuto, diventata un film di Francesco Mandelli, l'E se nasce da una prodigiosa App di uno smarthpone in grado di far tornare il proprietario del telefono indietro di 60 secondi.  Per Giusti, che è anche protagonista della commedia, l'obiettivo principale era far ridere, ma mentre era sul set insieme al regista di Bene ma non benissimo, si è reso conto che nella sua storia c'erano anche spunti di riflessione, per esempio la contemporanea ossessione per la tecnologia.

Appena un minuto non sarebbe lo spasso che è se senza i suoi attori: Paolo Calabresi, Dino Abbrescia, Susy Laude, Herbert Ballerina, Ninni Bruschetta, Enzo Garinei, Mirko Frezza, Massimo Wertmüller. Un piccolo ruolo lo interpreta Loretta Goggi, mentre J-Ax fa J-Ax e serve a Giusti e a Mandelli per raccontare la musica trap. Il film è una produzione Lotus Production con Rai Cinema e arriva nelle nostre sale il 3 ottobre distribuito da 01 Distribution. Il trailer lo conoscete già, quindi, per stuzzicare la vostra curiosità e invogliarvi ancora di più ad andare al cinema, vi mostriamo una clip esclusiva con un che di poetico e nostalgico. Siamo a Roma, sulle rive del Tevere, dove il nostro uomo dal telefono magico incontra un curioso personaggio...

Quante volte ci siamo detti: "Se fossi arrivato un minuto prima", "Bastava un minuto in più", "Un minuto e non sarebbe successo"? Claudio (Max Giusti) l'ha pensato diverse volte e forse la sua vita, se fosse stato possibile tornare indietro ogni tanto, sarebbe stata diversa. Ora ha 50 anni, è un agente immobiliare, spiantato, padre di due figli, Greta (Carolina Signore) e Luca (Francesco Mura). Claudio è separato dalla moglie (Susy Laude) che l'ha lasciato per il "Re della Zumba" (Dino Abbrescia) e mal tollerato e criticato dai due. Vive con sua madre Mirella (Loretta Goggi), a sua volta separata dal marito Mario (Massimo Wertmüller). I migliori amici di Claudio sono Simone (Herbert Ballerina) e Ascanio (Paolo Calabresi). Quest'ultimo è un traffichino in perenne attesa della svolta giusta, che però - per una volta - dà a Claudio un buon consiglio: comprare il suo primo smartphone. Ma quello che, per caso, comprerà Claudio non è un telefono qualunque: con un tasto si può tornare indietro di sessanta secondi. Da quel momento tutto sembra poter cambiare e Claudio proverà a raddrizzare pezzo per pezzo la propria vita. Quando però capirà che la cosa più preziosa è in realtà la propria famiglia, proverà a riconquistarla. Un minuto alla volta...



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming