News Cinema

Anche Arnold Schawzenegger nel sequel dell'assurdo Kung Fury

153

L'icona dell'action anni '80 raggiunge Michael Fassbender, David Hasselhoff e il protagonista/regista Michael Sandberg

Anche Arnold Schawzenegger nel sequel dell'assurdo Kung Fury

Dopo Michael Fassbender e David Hasselhoff, anche Arnold Schwarzenegger è entrato nel cast del sequel di Kung Fury, lo squinternato cortometraggio virale che omaggia gli action-movie degli anni '80. Un'icona del cinema d'azione di quel periodo come Schwarzy non poteva proprio mancare all'appello. Chissà che adesso non se ne aggiungano altre come ad esempio Sylvester Stallone o Bruce Willis? Staremo a vedere...

Il regista e protagonista di Kung Fury, Michael Sandberg, tornerà nel doppio ruolo anche per il seguito, che sarà un film per il cinema a tutti gli effetti e le cui riprese dovrebbero cominciare la prossima estate. I set sono previsti sia in Europa che in America. Il ruolo di Schwarzenegger sarà quello del Presidente degli Stati Uniti. 

Alla produzione del progetto ci sono David Katzenberg, Seth Grahame-Smith e Aaron Schmidt con la loro KatzSmith Productions, reduce dall'enorme successo di IT di Andy Muschietti, notevole adattamento del capolavoro letterario di Stephen King che soltanto negli Stati Uniti ha superato i 300 milioni di dollari d'incasso (costo di produzione: 35 milioni) e nel mondo è arrivato a 700.

Tra i piani futuri di Arnold Schwarzenegger c'è il seguito de I gemelli che sarà intitolato Triplets e il nuovo, attesissimo Terminator



  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming