News Cinema

Alita: Battle Angel, mostrate le prime clip al Comic-Con!

42

In una presentazione molto esclusiva abbiamo potuto ammirare vari momenti dello sci-fi prodotto dalla 20th Century Fox

Alita: Battle Angel, mostrate le prime clip al Comic-Con!

Uno degli eventi più importanti (e tenuti segreti fino all'ultimo) del San Diego Comic-Con 2018 è stato senza dubbio la presentazione di alcune scene in anteprima mondiale dell'attesissimo Alita: L'angelo della battaglia, prodotto dalla 20th Century Fox. Come noto a dirigerlo doveva essere in un primo momento James Cameron, il quale dopo aver deciso di dedicare i prossimi anni della sua vita ai vari sequel di Avatar ha passato il progetto all'altro visionario Robert Rodriguez

Lo stesso Rodriguez, insieme al produttore Jon Landau e i due protagonisti Rosa Salazar e Keenan Johnson, sono venuti all'UA Horton Plaza Theater per mostrare i nuovi trailer e svariate clip a una stretta selezione della stampa internazionale, tra cui c'era anche Comingsoon.it.

Dopo un video-messaggio di saluto del creatore di Alita: Battle Angel Yukito Kishiro, che si è detto entusiasta del risultato ottenuto dalla coppia Rodriguez/Cameron, Landau ha introdotto i cinque segmenti del film.

Il primo ci ha mostrato il risveglio di Alita (Rosa Salazar) nel nuovo corpo bionico che il dottor Dyson Ido (Christoph Waltz) le ha donato. La ragazza non ha memoria, non ricorda il suo passato né il suo nome, ma grazie alla gentilezza dell'uomo che l'ha salvata riesce a non cedere al panico. E il semplice gesto di assaggiare la dolcezza di uno spicchio d'arancia le restituisce il sorriso.

La seconda scena invece racconta di Alita che per la prima volta si aggira con Dyson per le strade caotiche e assordanti di Iron City. La ragazza sta per essere travolta da un gigantesco robot quando viene salvata dalla prontezza di Hugo (Keenan Johnson). Il primo incontro tra i due rivela immediatamente un'attrazione reciproca che lo stesso Dyson nota...

Il terzo frammento di Alita: Battle Angel ci immerge invece nell'azione. Dyson sta per tendere un'imboscata a un cyborg senza sapere che Alita l'ha seguito di nascosto, insospettita dal suo comportamento. Quando l'uomo sta per colpire in un vicolo buio la ragazza lo ferma. Ma Dyson adesso si trova lui stesso vittima di un'imboscata da parte di tre androidi letali, e intima alla ragazza di fuggire e salvarsi. Ma ecco che Alita inizia a scoprire invece le sue doti di combattente imbattibile...

Nella scena successiva vediamo la protagonista che, guidata fuori città da un gruppo di coetanei, si lancia alla scoperta di un'astronave precipitata dentro un lago. Alita si getta in acqua e riesce a entrare nello scafo abbandonato, dove scopre l'esistenza di un altro corpo artificiale perfettamente conservato, che sembra possedere forza e armi senza precedenti.

L'ultimo momento del film presentato alla serata è la battaglia tra Alita e un gigantesco cyborg, padrone del regno del sottosuolo. La sequenza di battaglia, altamente spettacolare, dimostra l'enorme efficacia della motion-capture sviluppata dalla Weta e adoperata per realizzare il film.

Alla fine delle immagini Rodriguez, Landau e i due giovani attori hanno risposto ad alcune domande da parte della stampa, spiegando più specificamente molti dei processi produttivi che hanno portato alla realizzazione di uno sci-fi che si preannuncia davvero emozionante e spettacolare.

Alita: Battle Angel uscirà il 21 dicembre negli Stati Uniti e il 1 gennaio 2019 in Italia.



  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming