Alan Arkin ex allenatore del pugile Stallone in Grudge Match

-
1
Alan Arkin ex allenatore del pugile Stallone in Grudge Match

Alan Arkin, che possiamo ammirare sui nostri schermi in questi giorni nel ruolo del produttore in Argo di Ben Affleck, è in trattative per unirsi al cast di Grudge Match, composto da Robert De Niro, Kim Basinger e Sylvester Stallone. Peter Segal dirige da una sceneggiatura di Tim Kelleher, riscritta di recente dal creatore di Entourage, Doug Ellin.

De Niro e Stallone tornano sul ring in questo film: sono infatti due pugili in pensione, che decidono di ritrovarsi un'ultima volta per pareggiare i conti. Stallone è Henry “Razor” Sharp, che si è ritirato dopo un'ultima vittoria contro Billy “the Kid” McGuigan, ma non ha mai superato la sconfitta e la perdita del titolo. Alan Arkin sarà “Lightning” Lou Epstein, l'ex allenatore di Razor, che accetta di tornare in attività, anche se malato, quando il pugile lo fa uscire dalla casa di riposo. Per pagargli le spese mediche, Razor accetta il combattimento con McGuigan. Il comico Kevin Hart sarà il promotore dell'incontro.

Il grande caratterista Alan Arkin, premio Oscar alla sua terza candidatura, nel 2007, per Little Miss Sunshine, ha 78 anni e sta vivendo una seconda giovinezza artistica. Ha da poco terminato The Incredible Burt Wonderstone con Steve Carell e Jim Carrey e lo vedremo prossimamente in un'altra commedia con colleghi non di primo pelo, Stand Up Guys, con Al Pacino e Christopher Walken.



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento