Aladdin, terminate le riprese del film in live-action con Will Smith

-
384
Aladdin, terminate le riprese del film in live-action con Will Smith

Mena Massoud, protagonista del prossimo Aladdin il live-action della Disney, ha annunciato su Twitter che le riprese del film sono terminate proprio ieri. Il film come noto è stato diretto da Guy Ritchie, reduce dall'insuccesso dello sfortunato ma a nostro avviso meritevole King Arthur.

Oltre a Massoud nel ruolo di Aladdin troveremo nel cast anche Naomi Scott in quello della principessa Jasmine e soprattutto il due volte candidato all'Oscar Will Smith (Ali, La ricerca della felicità) nei panni scatenati del Genio della Lampada. In ruoli secondari recitano anche Marwan Kenzari che sarà il cattivo Jafar e Navid Negahban, il quale invece vestirà i panni del sultano padre di Jasmine. 

Impossibile non ricordare che questa è la versione in live-action del classico Aladdin uscito nel 1992 e vincitore di due premi Oscar. Il film si rivelò uno dei maggiori successi commerciali della Disney, e  nel cast di  doppiatori annoverava il grande Robin Williams, il quale prestò estro e voce al Genio. Il film venne diretto da John Musker e Ron Clements, due dei più grandi registi al servizio della Disney: tra le loro opere infatti troviamo La sirenetta, La principessa e il ranocchio e il recente Moana.

Aladdin arriverà nelle sale americane nell'estate del 2019. Tra i progetti in live-action della Disney già realizzati ricordiamo Alice nel paese delle meraviglie, Il libro della giungla, La bella e la Bestia. Sono in arrivo invece Dumbo, Il re leone, Mulan e molti altri. Forse addirittura troppi...





Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento