Al Lucca Film Festival Martin Freeman presenta in anteprima Ghost Stories

131
Al Lucca Film Festival Martin Freeman presenta in anteprima Ghost Stories

L’attore Martin Freeman sarà l’ospite d’eccezione del Lucca Film Festival - Europa Cinema 2018, che si terrà dal 7 al 15 aprile. L’attore inglese riceverà il Premio alla Carriera del festival e presenterà il suo ultimo film, in prima italiana, Ghost stories di Jeremy Dyson e Andy Nyman, adattamento della loro omonima opera teatrale (nei cinema italiani dal 19 aprile distribuito da Adler Entertainment).

L'attore britannico, attualmente protagonista nei cinema con Black Panther, sarà quindi al festival toscano il 9 aprile per presentare il film in cui interpreta uno scettico conduttore televisivo alle prese con sedicenti sensitivi e violenti misteri irrisolti. Freeman, dopo la proiezione del film, terrà un incontro con il pubblico.

La straordinaria vita cinematografica di Freeman spazia dalla letteratura ai fumetti, dal cinema alla televisione fino al teatro. Questo nuovo film va ad arricchire una lunga carriera che l'ha portato a interpretare personaggi incredibili come Bilbo Baggins nei tre adattamenti cinematografici del romanzo fantasy di J. R. R. Tolkien Lo Hobbit; il dottor Watson nella serie televisiva Sherlock, prodotta dalla BBC e anche Lester Nygaard nell’acclamata serie Fargo, senza dimenticare la pluripremiata serie tv The Office.

Freeman ha utilizzato e sperimentato generi narrativi completamente diversi e distanti passando da film fantasy a commedie e gialli, osando linguaggi innovativi come nelle serie tv e nel nuovo thriller che sarà presentato proprio al festival. L’attore inglese, classe 1971, si aggiunge al red carpet della manifestazione che nei giorni scorsi aveva annunciato un altro grande del cinema, Stephen Frears.



Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento