After: la regista Jenny Gage e la vita dei giovani

-
Share
After: la regista Jenny Gage e la vita dei giovani

La regista di After, tratto dal romanzo omonimo di Anna Todd, è Jenny Gage. Con il compagno direttore della fotografia Tom Betterton si è dedicata negli ultimi anni all'esplorazione dell'universo giovanile: al suo attivo prima di After aveva il documentario All This Panic del 2016, una cronaca di tre anni di vita di un gruppo di ragazzine di Brooklyn. Il passaggio a una storia romantica di formazione come After è stato quindi naturale. Discutendo con Screenrant, Jenny Gage ha detto:

"Cercavo un progetto sulla crescita, sullo svegliarsi delle pulsioni sessuali raccontate attraverso il punto di vista di una donna. Per me come cineasta sono importanti le voci autentiche, le storie autentiche mi avevano spinto a fare il mio documentario All This Panic e mi hanno spinto a dirigere After. [...]
Ho esaminato diversi account social di giovani donne, per capire come vedevano se stesse e le amicizie. Come fotografavano se stesse o le amiche nelle loro stanze, nei dormitori. Era una cosa molto importante capire come le giovani donne vedono se stesse, volevo che ci fosse in After."




Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento