News Cinema

Addio a Elmore Leonard

Si è spento dei più grandi autori di western e di crime novel

Addio a Elmore Leonard

Se n'è andato, all'età di 87 anni, Elmore Leonard, uno degli autori più prolifici, arguti, talentuosi e amati di tutti i tempi.
A dare la notizia è stato un breve annuncio sul suo sito ufficiale, nel quale si legge che lo scrittore è morto nella mattinata di ieri circondato dai suoi cari.

Anche se la sua salute era piuttosto precaria, come dimostra un ictus avuto all'inizio del mese che lo aveva costretto a un ricovero ospedaliero a Detroit, Leonard era al lavoro sul suo quarantaseiesimo romanzo. Questo avrebbe seguito di poco  "Raylan", ultimo libro dedicato a quel Raylan Givens già protagonista di "Pronto", "A caro prezzo" e del racconto "Fuoco in buca", nonché della recente serie tv di Graham Yost Justified.

Nato a New Orleans nel 1925, Leonard aveva esordito nel 1951 con un racconto western, pubblicando poi su diverse riviste ben 29 storie appartenenti allo stesso genere.
Alla fine degli anni Sessanta era diventato scrittore a tempo pieno e nel 1969 era passato al giallo firmando "Il grande salto", che prima di essere pubblicato era stato  rifiutato da 80 case editrici.
Il successo era arrivato nel 1985 con "Casino" e da quel momento il numero dei suoi ammiratori era cresciuto a dismisura.

Nemico delle lunghe descrizioni, delle digressioni e della scrittura verbosa e autoreferenziale, Elmore Leonard ci ha regalato una serie di personaggi irresistibili, di cui Jack Ryan, Jack Foley e Chili Palmer costituiscono soltanto alcuni esempi.
Per merito della sua scrittura rapida e dei suoi dialoghi brillanti il cinema lo ha sempre corteggiato, e i film tratti dai suoi romanzi e racconti sono moltissimi: da Jackie Brown a Out of Sight, da Get Shorty a Be Cool, dalle due versioni di Quel treno per Yuma all'imminente Life of Crime con Jennifer Aniston.

Vincitore di premi letterari prestigiosi e ribattezzato il Charles Dickens di Detroit, Leonard è diventato un modello per moltissimi autori contemporanei, che hanno sempre tenuto in grande considerazione le sue 10 regole per scrivere narrativa.
Noi abbiamo avuto il piacere e l'onore di incontrarlo durante l'edizione 2006 del Courmayeur Noir in Festival, che gli ha tributato il Raymond Chandler Award.
Di lui ricordiamo soprattutto la vivacità, l'intelligenza e la straordinaria capacità di non prendersi troppo sul serio, virtù perfettamente esemplificata dalla dedica che ci ha scritto sulla prima pagina di "Hot Kid": Take it easy.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming