Schede di riferimento
News Cinema

Addio a Carlo Croccolo, storica spalla di Totò ma non solo

149

L'attore napoletano è morto oggi all'età di 92 anni

Addio a Carlo Croccolo, storica spalla di Totò ma non solo

Carlo Croccolo, tra i più popolari attori caratteristi degli anni 50 e 60, è morto oggi all'età di 92 anni.
Nato a Napoli il 9 aprile 1927, nei primi anni della sua carriera, Croccolo aveva affiancato alcuni dei più grandi attori italiani.
Ricordato da tutti soprattutto come storica spalla di Totò, con il quale fece il suo esordio nel 1950 con 47 morto che parla diretto da Carlo Ludovico Bragaglia, in cui interpretava il cameriere del protagonista, l'avaro barone Antonio Peletti, Croccolo avrebbe poi interpretato decine molti altri celebri film con il Principe della risata, come Miseria e nobiltà, Totò lascia o raddoppia? e Signori si nasce.

Nei quasi 70 anni di carriera, Croccolo ha preso parte a oltre 100 film, diretto da grandi nomi come Vittorio De Sica, Alessandro Blasetti, Luigi Magni, Nanny Loy, Dino Risi, e tanti altri.
Da ricordare anche la sua importantissima attività teatrale, che lo ha visto lavorare con mostri sacri come Eduardo de Filippo, Giorgio Strehler e Garinei e Giovannini.
Carlo Croccolo fu anche apprezzato doppiatore, l'unico che Totò autorizzò a prestargli la voce, quando quest'ultimo, per problemi di vista, non era più in grado di leggere.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming