Schede di riferimento
News Cinema

A Quiet Place 2 mantiene il primo posto al boxoffice italiano del weekend

67

A Quiet Place II mantiene la vetta al botteghino italiano del weekend, ma lo tallonano Peter Rabbit 2 e Io sono nessuno.

A Quiet Place 2 mantiene il primo posto al boxoffice italiano del weekend

Il prosieguo delle avventure degli Abbott in A Quiet Place II, ancora capitanati dall'energica Emily Blunt, continua a convincere il pubblico al boxoffice italiano del weekend, rimanendo al primo posto con altri 182.000 incassati, per un totale qui da noi finora di 644.000. Il film di John Krasinski ha raggiunto i 258 milioni di dollari d'incasso mondiale, a fronte di un budget sui 60: ha più che recuperato (solo al cinema) quanto è costato, ora si tratta di raggiungere i 350 portati a casa dal predecessore. Ce la farà?
Nonostante le prime posizioni non abbiano nemmeno raggiunto i 200.000 euro, questo weekend italiano al cinema ha portato a casa più o meno lo stesso numero complessivo di spettatori registrati la settimana scorsa, sui 166.000. I biglietti sono stati semplicemente spalmati su più proposte.

È una new entry in seconda posizione Peter Rabbit 2: Un birbante in fuga, dove il coniglio esperto in marachelle ideato da Beatrix Potter combina questa volta guai in città: quale famiglia sceglierà? Quella della campagna o quella più scafata e urbana? La partenza italiana è da 144.000 euro in quattro giorni, mentre nel mondo il film di Will Gluck viaggia al momento sui 127.300.000 dollari, molto meno dei 350 dello scorso giro (pre-pandemia, però).
Debutto anche al terzo posto: è l'action Io sono nessuno con Bob Odenkirk, uomo incapace di difendere la sua famiglia, in grado però di sfoderare inaspettate abilità quando rialza la testa. All'esordio qui da noi rastrella 123.000 euro, il responso internazionale completo è di 54 milioni di dollari, per soli 16 di costo. C'è un nuovo John Wick all'orizzonte?

Scivola dalla terza alla quarta posizione Crudelia, l'origin story Disney di Crudelia De Mon, interpretata dalla scatenata Emma Stone: il lungometraggio di Craig Gillespie stacca ancora biglietti per 78.300 euro, proseguendo la sua corsa italiana con complessivi 2.151.000 (è il primo film dopo la ripartenza del cinema ad aver toccato e superato quella soglia). Nel mondo siamo sui 205 milioni di dollari, un sequel è in gestazione, come sappiamo.
La top five si chiude con Una donna promettente interpretato da Carey Mulligan, caduto dal secondo al quinto posto: incassa altri 77.800 euro la storia di una donna che vendica la sua defunta amica dagli uomini predatori, per un risultato italiano fino a questo momento di 224.000.  

Il box office completo del weekend

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming