Schede di riferimento
News Cinema

A Quiet Place 2 in vetta al boxoffice italiano del weekend

29

A Quiet Place 2 con Emily Blunt sveglia al suo esordio il botteghino italiano, secondo posto per Una donna promettente, terzo posto stabile per Crudelia.

A Quiet Place 2 in vetta al boxoffice italiano del weekend

Nonostante il numero totale di presenze nei cinema italiani non sia aumentato significativamente rispetto alla settimana scorsa, un film ha svegliato la sonnolenza estiva: A Quiet Place II con Emily Blunt, seguito della storia fantahorror su un'invasione aliena che impone agli esseri umani il silenzio per sopravvivere. Ancora una volta diretto da John Krasinski, il lungometraggio ha debuttato nel weekend con 330.000 euro e ha raccolto già nel mondo quasi 250 milioni di dollari, a fronte di un budget di 61. Plausibile che superi i 350 del primo atto, anche se quello costò assai meno, sui 17.
Secondo posto per un altro esordio, quello di Una donna promettente di Emerald Fennell, vincitrice del premio Oscar per la migliore sceneggiatura originale: Carey Mulligan è una donna che vuole vendicare la morte di una sua cara amica, con uno sconvolgente piano, meticoloso e tragico. All'esordio sui nostri schermi porta a casa 91.500 euro.

Stabile in terza posizione l'origin story di Crudelia De Mon alias una scatenata Emma Stone in Crudelia: ha registrato nel weekend altri 87.800 euro, diventando quindi il primo film distribuito in sala dopo la pandemia a sfondare il tetto simbolico dei 2 milioni di euro. Il totale nostrano è diventato infatti 2.030.000. Nel mondo il lungometraggio di Craig Gillespie ha toccato i 184 milioni di dollari (ma non conosciamo gli introiti dell'Accesso VIP su Disney+ in streaming: non devono essere bassi, se pensiamo che un sequel è già in progettazione).
Scivola dal primo al quarto posto il successo di The Conjuring - Per ordine del diavolo: il terzo capitolo della saga dedicata alle avventure paranormali dei coniugi Ed & Lorraine Warren (Patrick Wilson e Vera Farmiga) incassa altri 81.600 euro e totalizza qui da noi quindi 1.860.000. In tutto il mondo il film di Michael Chaves è a quota 160.600.000 dollari, ancora lontano dai 320 pre-pandemia del secondo capitolo.
Slitta dalla seconda alla quinta posizione il film che sta difendendo il forte dei cartoon in questa ripresa: Spirit - Il ribelle della DreamWorks Animation ha rastrellato altri 80.500 euro, raggiungendo perciò i 302.000 euro complessivi qui in Italia.

Il box office completo del weekend

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming