News Cinema

1981: Indagine a New York: il raffinato thriller con Oscar Isaac e Jessica Chastain che non c'entra niente con Il Padrino

J.C. Chandor ha diretto Jessica Chastain e Oscar Isaac in 1981: Indagine a New York, di cui vi sveliamo segreti e vi mostriamo un'intervista ai due attori.

1981: Indagine a New York: il raffinato thriller con Oscar Isaac e Jessica Chastain che non c'entra niente con Il Padrino

Come ci spiega il titolo italiano, 1981: Indagine a New York si svolge nel 1981. Il 1981 fu un anno particolarmente violento, anzi il più violento di tutti, per la città di New York, come del resto indica il titolo originale della terza regia di J.C. ChandorA Most Violent Year. La criminalità infatti imperversava ed era difficile, per chi arrivava da altri paesi, realizzare o assaporare, seppure per un istante, il Sogno Americano. Per il protagonista della nostra storia, che possiede una piccola impresa nel campo petrolifero, sembra addirittura impossibile, a meno di cedere alla corruzione mettendo da parte correttezza e onestà. E’ sempre in preda al dilemma morale il personaggio interpretato da Oscar Isaac, che lotta per rimanere integro, ma che comunque ha una pistola in casa ed è un po’ vanitoso, visto che presta molta attenzione al proprio look, indossando un meraviglioso cappotto alla Dick Tracy che lo rende simile a un gangster. Eppure siamo proprio certi che il film appartenga al genere gangster-movie? Alcuni lo hanno accostato a Il Padrino, ma forse la saga con Al Pacino e questo thriller stiloso non hanno poi molti elementi in comune.

Leggi anche 1981: Indagine a New York, recensione del noir con Oscar Isaac e Jessica Chastain

1981: Indagine a New York racconta la vicenda di Abel Morales, un immigrato a capo di un emergente impresa che distribuisce carburante per riscaldamento. Un giorno l'uomo stipula un importante contratto per l'acquisizione di una grande area attrezzata nel porto di New York, ma poi qualcuno comincia a rubare il suo carburante e i suoi trasportatori vengono assaliti. Come se non bastasse, Abel continua a essere oggetto di indagini fiscali per via di un passato non esattamente limpido. Ad aiutare il nostro in questa difficile situazione, sarà sua moglie Anna, una donna scaltra e pratica con il volto di Jessica Chastain.

Qualche curiosità su 1981: Indagine a New York

  • Identificando nel suo personaggio un esemplare di nouveau riche, Jessica Chastain ha pensato, leggendo il copione, che Anna Morales dovesse assolutamente vestire Armani. Così si è rivolta alla maison del celebre stilista, che le ha fornito volentieri una serie di abiti vintage dell'anno in cui il film è ambientato.
  • A influenzare la sceneggiatura del film è stata l'etica deontologica del filosofo Immanuel Kant, che ci dice che l'azione morale non è condotta per ottenere il bene, e quindi vantaggi personali, ma si impone come dovere.
  • Inizialmente la produzione aveva scelto Javier Bardem per il ruolo di Abel Morales, ma l'attore litigò furiosamente con il regista e allora fu sostituito da Oscar Isaac. Fu la Chastain a proporlo. Oscar e Jessica erano grandi amici perché avevano frequentato nello stesso periodo la scuola di arte, musica e spettacolo Juilliard, che si trova a New York.
  • Il nome del protagonista ha a che vedere con i temi fondamentali di 1981: Indagine a New York (la morale e l'arte di arrangiarsi del personaggio principale). Abel è l’anagramma di Able (capace) e Morales sta per moral (morale). Abel, tuttavia, fa anche pensare ad Abele, il fratello buono del biblico Caino.
  • 1981 Indagine: a New York è uscito negli Stati Uniti immediatamente dopo Interstellar. Con il film di Nolan ha in comune tre attori: la protagonista Jessica Chastain, David Oyelowo ed Elyes Gabel.

Abel Morales è un alter-ego di Michael Corleone?

Sono in molti ad aver accostato, come dicevamo, 1981: Indagine a New York alla saga del Padrino, il cui primo capitolo è uscito nel 1972. J.C. Chandor non crede esistano grandi somiglianze fra i due film. "1981: Indagine a New York" - ha spiegato - "è stato paragonato al Padrino e ad alcuni film di Sidney Lumet, ma non sono state queste le mie influenze. Molta gente continua a dimenticare che Il Padrino era un film in costume che parlava di criminali veri che imperversavano negli anni '30 e '40". il regista ha però ammesso che Oscar Isaac ha tenuto conto della performance di Al Pacino nella saga di Francis Ford Coppola, poi ha aggiunto: "Abel non ha ereditato un business da suo padre. E’ quindi diversissimo da Michael Corleone e non condivide le stesse motivazioni o spinte". Come abbiamo spiegato nella recensione, il personaggio somiglia di più al naufrago impersonato da Robert Redford in All Is Lost - Tutto è perduto (l'opera seconda di Chandor): "Abel è un navigatore in solitaria che mette alla prova le proprie capacità e che lotta per la sopravvivenza in mezzo a un branco di squali, pesci non reali ma metaforici che, invece di cercare di staccargli la carne dal corpo, minacciano di privarlo di un bene non meno prezioso: l’integrità".

1981 Indagine: a New York: l'intervista a Jessica Chastain e Oscar Isaac

Quando Jessica Chastain e Oscar Isaac hanno duettato in 1981: Indagine a New York, erano entrambi già famosi. Il secondo non era ancora apparso in Star Wars: Il Risveglio della Forza, ma l'universo intero sapeva che sarebbe stato lui a interpretare Poe Dameron nella nuova trilogia della saga fantascientifica. Altri lo avevano visto e apprezzato in A proposito di Davis dei fratelli Coen, e c'era chi lo ricordava benissimo, nel ruolo di Giuseppe, nel film di Catherine Hardwicke Nativity. La Chastain era ancora più celebre per via The Help e Zero Dark Thirty, che le avevano portato la candidatura all'Oscar (il primo come attrice non protagonista e il secondo come migliore attrice protagonista). A ridosso dell'uscita di 1981: Indagine a New York, abbiamo intervistato i due attori, che ci hanno raccontato qualcosa dei loro personaggi: Abel e Anna Morales.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming