Schede di riferimento
Interviste Cinema

The Avengers - incontro con il produttore Kevin Feige

Abbiamo parlato via teleconferenza da Los Angeles nella sede Disney di Londra con il produttore del film The Avengers, Kevin Feige fresco fresco di nomina del NY Times come uno degli uomini più potenti del mondo



In uscita sugli schermi italiani il 25 aprile, The Avengers vede il ritorno dei supereroi più famosi (Iron Man, l'incredibile Hulk, Thor, Captain America, Occhio di Falco e Vedova Nera) riunirsi in una squadra per fronteggiare un nemico inatteso.
Tra nomi già familiari, come Robert Downey Jr. per Iron Man e Chris Evans per Capitan America, abbiamo le new entry di Hulk, interpretato per la prima volta da Mark Ruffalo, Hawkeye di Jeremy Renner e l’attesissima Vedova Nera di Scarlett Johansson. Abbiamo parlato via teleconferenza da Los Angeles nella sede Disney di Londra con il produttore del film, Kevin Feige fresco fresco di nomina del NY Times come uno degli uomini più potenti del mondo! ( lui non lo sapeva ancora, è rimasto senza parole per qualche secondo, poi incredulo ha risposto “ma state scherzando!”) no, affatto Kevin, “be’, lavorare alla Marvel fa questo effetto ti fa tenere un profile basso, e tra di noi non ci prendiamo troppo sul serio (Kevin Feige oltre che produttore è Presidente della Marvel Studios)

Il film è basato sulla serie originale dei fumetti del 1963, c’era il rischio che dopo il successo di Iron Man il personaggio di Tony Stark prendesse il sopravvento? “Si, il rischio c’era ma l’abbiamo tenuto a bada, The Avengers non è Iron Man 3, è un gruppo di personaggi, e per noi era importante mantenere ciò, ogni ruolo è assolutamente indispensabile all’equilibrio della storia, abbiamo volute ricreare l’esperienza di chi legge il fumetto per la prima volta.” Con Scarlett Johansson nei panni di Vedova Nera, il suo ruolo appare nel 1963, ha ancora qualcosa a che fare con quell’epoca? “Lei è l’eroina normale, è l’unica donna in un gruppo di supereroi maschi, quindi deve farsi valere, ma socialmente deve farlo in modo diverso, ci sono accenni al suo passato di personaggio durante la Guerra Fredda, e questo aggiunge sfumature”. Se Spiderman era il supereroe con superproblemi, cosa che sembra una costante dei personaggi Marvel, cosa può diventare un gruppo di supereroi con superproblemi? "Haha, be' si, in effetti hanno tutti un mucchio di problemi, famigliari e personali, hanno debolezze, litigano tra di loro, hanno un ego troppo grosso e vogliono primeggiare, sono tutti delle primedonne!"
Be', insomma, non proprio una conferenza stampa, ma è stato piacevole incontrare Kevin Feige, un super geek con superpoteri!




Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming