Schede di riferimento
Interviste Cinema

Sul set di Amore 14, il nuovo film di Federico Moccia

Siamo stati sul set di Amore 14, nuovo film diretto da Federico Moccia e tratto dal suo romanzo omonimo. Oltre allo scrittore regista, abbiamo incontrato anche le tre giovani attrici che interpretano un gruppo di quattordicenni alle prese con le prime avventure sentimentali.

Sul set di Amore 14, il nuovo film di Federico Moccia

Sul set di Amore 14, il nuovo film di Federico Moccia

Una villa della “Roma bene”, con tanto di saloni ampi, giardino immenso e piscina olimpionica. Questo il set in cui Federico Moccia ed i suoi giovani attori stanno girando una scena di Amore 14, suo terzo lungometraggio da regista che arriva dopo che ha appena terminato le riprese di Scusa ma ti voglio sposare, seguito del fortunato esordio Scusa ma ti chiamo amore. In questo scenario elegante viene ambientata una festa molto “in” in cui la protagonista, la quattordicenne Carolina, viene suo malgrado portata dalle sue migliori amiche, Alis e Clod.

Già, perché questo nuovo film di Moccia vede come personaggi principali adolescenti che rappresentano una fascia d’età leggermente inferiore rispetto ai precedenti lavori del romanziere/regista: “Volevo raccontare i tormenti più veri e devastanti di quell’età – afferma Moccia – come il primo vero amore, quello che ti ricorderai per sempre, oppure la prima grande delusione, che ti tormenta per anni e che è la più difficile da superare. Rispetto ai miei prodotti precedenti volevo raccontare un’età più spensierata ed ingenua, possiamo forse dire anche più “pura”, che però rappresenta un momento di passaggio fondamentale per la costruzione di ogni persona”.

Protagonista di Amore 14 è Veronica Olivier, 19enne che ha già avuto in passato esperienze professionali di modella ma che è al suo debutto davanti la macchina da presa: “Nel mio precedente lavoro sulle passerelle ho dovuto imparare a mostrare una facciata perfetta, impassibile. Questo essermi esercitata ad apparire una persona sempre sicura di me forse mi ha aiutato, anche se poi il lavoro d’attrice è totalmente differente: sul set non sei solo tu e le tue capacità, hai una troupe che ti sostiene, ti spiega eventuali imperfezioni, e le corregge. Federico poi è un regista che mi ha sempre seguito con grande devozione, e mi ha fatto maturare in questo lavoro giorno dopo giorno”. Ma per una ragazza che ormai ha superato l’età dell’adolescenza è stato difficile dover tornare ad interpretare quel periodo della sua vita? “A livello tecnico magari è stato più complicato di quanto avevo previsto tornare ad avere un determinato atteggiamento fisico, sia nella postura del corpo che nell’espressione del viso - confessa la Olivier -. Per quanto riguarda la vita interiore di Carolina, non ho dovuto fare altro che tornare con la memoria ad esperienze che in realtà non ho vissuto poi da molto tempo. E poi, come giustamente ha detto Federico, momenti come il primo vero a amore o il primo doloroso tradimento difficilmente si dimenticano!”

All’incontro con la stampa hanno partecipato anche Flavia Roberto e Beatrice Flammini, due esordienti di quindici anni che in Amore 14 interpretano rispettivamente Clod e Alis, le migliori amiche di Carolina, con cui formano un trio variegato ma affiatatissimo. “Io in realtà sono arrivata alla parte di Alis quasi per caso – confessa Beatrice – Ho fatto il provino in realtà spinta da un amico, e credo di essere stata molto fortunata perché in realtà mi rispecchio molto nel ruolo che poi interpreto, perché devo ammetterlo anche io sono abbastanza vanitosa e molto attenta all’aspetto esteriore.” “Io invece da sempre sognavo di lavorare con Federico Moccia – incalza decisa Flavia – Ho letto tutti i suoi romanzi e visto tutti i film tratti da essi. Quando alla fine ho ottenuto la parte di Clod posso davvero dire di aver coronato il più grande sogno della mia vita”. Ed è anche comprensibile che ragazze poco più che adolescenti si sentano così estasiate all’idea di lavorare in un film che è destinato ad ottenere il successo del botteghino, viste le notevoli vendite del romanzo omonimo e soprattutto l’attesa mediatica che si sta sviluppando intorno alla produzione cinematografica.

Amore 14 uscirà distribuito da Medusa il 30 ottobre di quest’anno, pronto a cementare l’efficacia commerciale del “fenomeno Moccia”, uno dei casi editoriali e successivamente cinematografici più redditizi degli ultimi anni.



  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming