Storia di una ladra di libri: la nostra videointervista al regista, a Emily Watson e Sophie Nélisse

- Google+
Share
Storia di una ladra di libri: la nostra videointervista al regista, a Emily Watson e Sophie Nélisse

Con oltre 7 milioni di copie vendute in tutto il mondo, "La bambina che salvava i libri" non è il solito libro sull'Olocausto.
Narrato dalla morte, il romanzo di Markus Zusak è prima di tutto la vicenda di una ragazzina che ama leggere e che attraverso le parole scritte da lei o da altri sopporta meglio le difficoltà della vita. Proprio questa sua diversità dalle alltre storie sulla Shoah ha convinto l'inglese Brian Percival a dirigerne l'adattamento cinematografico, Storia di una ladra di libri che arriverà al cinema il 27 marzo. Il regista è venuto a presentarlo a Roma insieme alla giovane Sophie Nèlisse e a Emily Watson. Noi abbiamo avuto il piacere di intervistarli.





Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento