Peggio per me: la nostra intervista a Riccardo Camilli

- Google+
194
Peggio per me: la nostra intervista a Riccardo Camilli

Che sia o meno una commedia esistenziale o un invito ad ascoltare il nostro bambino interiore, il film di e con Riccardo Camilli Peggio per me non ci fa soltanto ridere ma anche riflettere: su cosa siamo diventati, sui nostri sogni che non si sono avverati, sulle sorprese che la vita riserva, sulla depressione.
Abbiamo incontrato il regista e protagonista a Ciné 2018, dove Peggio per me, che fa parte del Listino di Distribuzione Indipendente ed esce il 12 luglio, è stato presentato in anteprima.



Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Lascia un Commento
Lascia un Commento