Interviste Cinema

Marco Giallini e Valerio Mastandrea amici nella vita e sul grande schermo, con Domani è un altro giorno

21

I due attori romani protagonisti di un remake "capitolino" del film spagnolo del 2016 Truman - Un amico vero è per sempre. Li dirige Simone Spada.

Marco Giallini e Valerio Mastandrea amici nella vita e sul grande schermo, con Domani è un altro giorno

È stato dopo averlo visto entrambi - in giorni diversi - in un cinema di Roma (il Caravaggio di via Paisiello, specificano), e dopo essersi informati entrambi all'insaputa l'uno dell'altro sull'acquisto dei diritti di rifacimento, che Giampaolo Letta della Medusa e Maurizio Tedesco di Baires hanno deciso di produrre un remake di Truman - un vero amico è per sempre, il film spagnolo diretto da Cesc Gay e interpretato da Ricardo Darín e Javier Cámara dominatore dei premi Goya del 2016, che racconta sospeso tra commedia e dramma di due amici che si ritrovano quando uno dei due, malato terminale, decide di interrompere le sue cure.

"Nonostante quei premi, in Italia non andò bene, e questo ci ha motivato ancora di più nel voler riproporre questa bella storia," dice Tedesco, "per la quale sono stato felice di poter coinvolgere quelli che per me sono i due attori più importanti del cinema italiano, che stimo di più e che da sempre sono nel mio cuore."
I due attori sono Marco Giallini e Valerio Mastandrea, che con Tedesco lavorarono in L'odore della notte, mentre Simone Spada, che di questo Domani è un altro giorno è il regista, di Claudio Caligari è stato aiuto regista in Non essere cattivo. E difatti, nel film, c'è una battuta che è stata improvvisata sul set, e che riguarda la coda di una sirena con chiaro riferimento alla scena onirica di quel film, che Spada e Mastandrea hanno voluto inserire proprio come ricordo e omaggio al collega scomparso.

"Io il film spagnolo non l'ho visto," racconta Giallini, "ma solo perché so' pigro. Al cinema non l'avevo visto, poi m'avevano dato un dvd da vedere ma è passato in calzonella, come dicono a Milano. Ho visto solo il trailer, ma questa cosa gioco pure a mio favore, no?"
"Io l'avevo visto, ma non l'ho usato come ispirazione," articola Mastandrea, "il nostro è un mestiere non ha bisogno di cercare modelli."
Amici da una vita come Giuliano e Tommaso, i personaggi che interpretano, Giallini e Mastandrea sul set hanno seguito abbastanza fedelmente il copione che è stato scritto da Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo: "Lo spazio per l'improvvisazione è stato poco," spiega Giallini. "Qualcosa sulle cose più leggere, su qualche sfumatura. Ma tanto con Valerio è da sempre che improvvisiamo." "Anche nella vita," aggiunge l'altro.

Con la storia che aveva a disposizione e con questi due attori, a Spada - fresco di candidatura al David di Donatello come miglior regista esordiente per Hotel Gagarin, in concorrenza con lo stesso Mastandrea nominato (anche come sceneggiatore, oltre che come non protagonista in Euforia) per Ride - non rimaneva altro che calare tutto nella realtà romana. È per questo, spiega, che il cane del film si chiama Pato, "che come chi è romano e romanista saprà era il presunto fratello di latte di Falcao, un nome che mi permetteva di buttare lì una battuta che permetteva di raccontare quel senso di appartenenza al romanismo che condividiamo tutti e tre."

Dopo Euforia, il suo Ride, dopo La linea verticale, Valerio Mastandrea si trova di nuovo coinvolto in un film che parla di morte e malattia. "Ho iniziato a pensare che se fai certi film in un certo momento della tua vita, anche inconsapevolmente, la cosa non è mai causale: sono arrivato a questo livello di fricchettonismo, pensate un po'," dice. "Ma col nostro lavoro ti puoi permettere di affrontare qualunque tema e qualunque personaggio, far finta di affrontare un contesto che nella vita non ti augureresti mai di dover affrontare: l'importante è mantenere la giusta distanza."



  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming