Schede di riferimento
Interviste Cinema

Leonardo Pieraccioni presenta il suo nuovo Io & Marilyn

Sarà senza dubbio unodei dominatori del bottegino del Natale 2009: stiamo parlando di Io e Marilyn, nuovo lungometraggio di Leonardo Pieraccioni, che lo ha presentato in anteprima alla stampa.

Leonardo Pieraccioni presenta il suo nuovo Io & Marilyn

Leonardo Pieraccioni presenta il suo nuovo Io & Marilyn

Da anni ormai ogni film di Leonardo Pieraccioni è il fiore all’occhiello di Medusa per Natale, la pellicola su cui la casa di distribuzione punta per racimolare gli incassi delle festività. Il nuovo lungometraggio del regista/attore, Io & Marilyn, è stato presentato oggi alla stampa. “Io ho tutti i motivi per ritenermi fortunato – esordisce Pieraccioni – Prima di tutto sono molto contento di come è venuto il film, esattamente come l’avevo in mente; in secondo luogo vedo sia una certa continuità col passato ed insieme una certa maturità. Non dimentichiamo che pur essendo una commedia il mio film affronta anche tematiche oggi decisamente attuali, come ad esempio le copie di fatto o la famiglia allargata. Ma forse sto dicendo troppo, non voglio raccontare la trama…”.

Possiamo definire Io & Marilyn un lavoro più maturo, addirittura più intimista degli altri? “Forse, non so dirlo con precisione. Io alla fine faccio i film che mi sento di fare in quel preciso momento. C’è anche da dire che ormai viaggio verso i quarantacinque anni, e mi viene naturale affrontare tematiche diverse rispetto a lavori più giovanili come I laureati o Il ciclone. Ma te lo immagini a vedermi ancor andare dietro alle spagnole come facevo all’inizio? Io non mi ci vedo mica più…Adesso ci sono dei temi che sento più vicini, ed ammetto di essere meno spensierato e più riflessivo, forse addirittura più fragile: sto più attento alla risposta del pubblico, vado meno all’arrembaggio rispetto al passato.” “Quello che è cambiato rispetto al passato – interviene il cosceneggiatore del film e partner storico di Pieraccioni, Giovanni Veronesi – è forse il modo di fare comicità. Io & Marilyn arriva alla fine di un percorso in cui le battute e le gag presenti nei film si sono fatte più strutturate, meglio inserite nella sceneggiatura, e scaturiscono maggiormente dalla psicologia dei personaggi che abbiamo deciso di mettere in scena.”

Ma come vi organizzate quando iniziate a scrivere un film insieme? Veronesi ride ironico: “Ci organizziamo che sono io che devo andare ogni mattina a casa sua, visto che è lui il regista! Se quando arrivo lo becco già al computer sarà una giornata proficua, se invece è ancora in pantofole e cisposo, addormentato, allora difficilmente si combinerà qualcosa di buono. Quando iniziamo a scrivere partiamo poi sempre da idee lontanissime, tipo che tempo fa o se ti butti dal balcone quante probabilità hai di sopravvivere…A parte gli scherzi, quando scrivo per Leonardo posso lavorare in totale armonia e libertà, molto più di quando dirigo i film personalmente: mi sento molta più pressione addosso, per cui andare a scrivere insieme a Pieraccioni lo vedo ormai come un momento di svago e di completa rilassatezza.”

In Io & Marilyn ascoltiamo una commistione di dialetti…”Non ho mai voluto fare film soltanto per i toscani – ci tiene a precisare Pieraccioni – Già ne I laureati c’erano Rocco Papaleo e Gianmarco Tognazzi che parlavano dialetti differenti. Ho sempre cercato un respiro più ampio, adoperando il lato comico di ogni dialetto: nel caso di Io & Marilyn ho voluto aggiungere il napoletano di Biagio Izzo ed anche il siciliano più lieve di Barbara Tabita.”

L’ultima domanda a Pieraccioni è d’obbligo: spera di vincere la guerra degli incassi di Natale 2009? “Per me la cosa più importante è far divertire il pubblico e rispettarlo, soprattutto quando si tratta di comicità. Credo che sia il mio film che ad esempio il cosiddetto cinepanettone di Neri Parenti facciano questo, perché propongono delle scelte talmente dichiarate che si rivelano oneste.” Questo ciò che ci hanno raccontato i protagonisti di Io & Marilyn, pellicola che sarà nelle nostre sale dal prossimo 18 dicembre in circa 650 copie.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo