Interviste Cinema

La Dea Fortuna: Edoardo Leo e Stefano Accorsi, protagonisti del nuovo film di Ferzan Özpetek

Una new entry nella factory del regista italo turco e un veterano del suo cinema per raccontare la storia di una coppia in crisi. Al cinema da giovedì 19 dicembre

La Dea Fortuna: Edoardo Leo e Stefano Accorsi, protagonisti del nuovo film di Ferzan Özpetek

Affiancati da altri attori come Jasmine Trinca, Barbara Alberti, Filippo Nigro, Pia Lanciotti, l'immancabile Serra Yilmaz, i piccoli Sara Ciocca e Edoardo Brandi, e da altri ancora, i veri protagonisti di La Dea Fortuna sono però Stefano Accorsi e Edoardo Leo): il primo una presenza ricorrente nei film di Ferzan Özpetek, il secondo una new entry nella grande famiglia allargata del suo cinema.
Nel nuovo film del regista italo-turco, dal 19 dicembre nelle sale italiane, Accorsi e Leo sono Arturo e Alessandro: il primo traduttore che ha messo da parte i sogni di cattedre universitarie e di letteratura per amore, il secondo impegnato e appassionato idraulico. I due fanno coppia fissa da quindici anni, e sono alle prese con una crisi nata dall'incapacità di metabolizzare le trasformazioni del loro rapporto col passare del tempo.
Nel corso della presentazione di La Dea Fortuna alla stampa, così hanno parlato dell'esperienza fatta sul set di Özpetek.

Stefano Accorsi: "La Dea Foruna, una storia unica che riguarda tutti"

Con Özpetek Stefano Accorsi ha girato Le fate ignoranti nel 2001, e Saturno contro nel 2007. E sul set di La Dea Fortuna ha ritrovato quelle esperienze particolari e inconfondibili dei film del regista. "Quando fa un film, Ferzan assedia un quartiere," racconta l'attore, riferendosi in questo caso al quartiere romano di Sant'Ippolito, compreso tra Piazza Bologna e la Tiburtina. "Case, bar, supermercati, negozi ci visti presenze fisse per più di un mese, ed eravamo più di sessanta persone. Una cosa così fa parte dell'esperienza, diventa un pezzo di vita che ricordi sempre con amore. E con Ferzan vai sul set e non sai mai esattamente cosa succederà." Accorsi dice di essersi "coinvolto, emozionato e divertito, leggendo il copione, che raccontava una storia unica che però riusciva ad avere a che fare con la vita di tutti, come accade sempre nei film di Ferzan.

Il trailer di La Dea Fortuna

Edoardo Leo: "Il ruolo di La Dea Fortuna è stato un regalo"

"Questa è un'esperienza che aggiunto moltissimo al mio bagaglio di attore," dice convinto Edoardo Leo. "Quando ho chiuso il copione dopo averlo letto per la prima volta ho pensato che un personaggio così, in questo momento della mia carriera, era un regalo." Leo racconta che sperava "da anni nella chiamata di Ferzan, e penso che questo film sia stata davvero la cosa migliore che mi poteva accadere. Far parte della sua famiglia è stata un'esperienza totale. E io, che in genere sono già di mio maniacale nel lavoro di preparazione, ho avuto a che fare in questo caso con un lato emotivo davvero importante, che mi ha impegnato molto."
Anche Leo, come Accorsi, parla poi del dinamismo e dell'imprevedibilità del lavoro sul set con Özpetek. "È uno che ti chiama alle sei e venti, mentre sei in macchina per raggiungere il set, per dirti che vuole fare la scena che stai per girare in modo tutto diverso, perché magari si è reso conto che così com'è non gli piace, o la sente già vista," dice. "Il suo è un processo davvero unico, e ti chiede un coinvolgimento e una partecipazione davvero insoliti. Così, quando lavori con Ferzan ti affidi alla sua visione. Io gli ho solo chiesto di guardarmi, seguirmi e aiutarmi a smussare certi angoli esagerati, o a evitare il sottotono."
Del personaggio interpretato da Leo, il regista racconta che "è lui quello davvero innamorato della coppia. È un personaggio molto maschio, ma con un lato femminile molto sviluppato. L'ho scritto pensando a un idraulico che era venuto a casa mia, completamente pazzo: uno che parlava con gli oggetti che doveva aggiustare, creando con loro un rapporto."



  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming