Interviste Cinema

Gli Avengers a Londra: abbiamo seguito la conferenza stampa di presentazione europea del nuovo film

1

Regista e interpreti del cinecomic si sono presentati nella capitale inglese.

Gli Avengers a Londra: abbiamo seguito la conferenza stampa di presentazione europea del nuovo film

Impeccabili e tirati a lucido.
Così si sono presentati gli Avengers a Londra, per la conferenza stampa di presentazione europea del secondo capitolo del fortunato franchise diretto da Joss Whedon, Avengers: Age of Ultron.
Ecco i presenti: Robert Downey Jr., Tony Stark-Iron Man; Chris Evans, Steve Rogers–Captain America; Scarlett Johansson, Natasha Romanoff–Black Widow; Mark Ruffalo, Bruce Banner–Hulk;  Jeremy Renner, Clint Barton–Hawkeye; le new entry Aaron Taylor–Johnson, Pietro Maximoff–Quicksilver e Elizabeth Olsen, Wanda Maximoff– Scarlet Witch, oltre all'immenso Paul Bettany, voce di J.A.R.V.I.S. dal primo Iron–Man qui in carne ed ossa nel ruolo di Vision.
Giovani, carini e molto occupati, tanto che alla domanda a Joss Whedon, "Quali saranno i tuoi impegni futuri", il regista ha risposto: "Un lungo riposo, al quale seguirà un riposo ancora più lungo, e forse un riposo eterno."

La conferenza stampa è continuata così, tra battute e risate e cambi di giacca di Robert Downey Jr..
A Scarlett Johansson, molto elegante in un tailleur maschile e taglio di capelli cortissimo con una  frangia morbida e biondissima, le domande più interessanti, insieme a quelle  Whedon, in particolare sul personaggio di Ultron, che lui ama molto: "Lo trovo incredibile, prima di fare il primo film su di lui avevo già deciso che mi sarebbe piaciuto farne un secondo. È un personaggio complesso, enorme, molto arrabbiato e abbastanza pazzo. È talmente forte da combattere gli Avengers."

Non è mancata la domanda femminista: "Voi siete le uniche due supereroine in un mondo dominato dai maschi, come vi siete sentite?."
Scarlett Johansson ha risposto più in generale quanto ammiri il personaggio di Black Widow perché ha radici reali (tra l'altro, in questo film, abbiamo modo di conoscere un po' meglio il suo passato) ha subito dei traumi e non ha potuto mai fare delle scelte, e ora che invece si sente pronta, è il momento più sbagliato. "Peccato che non sia in progetto uno spin off su Black Widow," ha aggiunto, "quello sì mi piacerebbe tantissimo, così potrei esplorare il suo personaggio ancora meglio. E riinfilarmi la tuta nera attillata."

Ma oltre al proprio, quali sono per gli Avengers i personaggi più interessanti, e gli aspetti più intriganti del film?
Per Robert Downey Jr., lo scoprire qualcosa in più del personaggio di Hawkeye, di Hulk e soprattutto quelli di Elizabeth Olsen e Aaron Taylor–Johnson. "Che hanno superato, e di molto, le aspettative del gruppo," aggiunge Downey.
Per Chris Evans è interessante la dinamica tra il personaggio di Scarlett Johansson e Mark Ruffalo, "anche se," dice, "non concludono mai, ma un piccolo romance, non ci sta mai male."
Per Aaron Taylor il personaggio di Hulk è complesso, e ammira la sensibilità nascosta dentro la forza bruta, che solo Black Widow è capace di tirare fuori.
Per Paul Bettany è interessante Hawkeye, "perchè la sua storia alla fine è la più normale."
Per Jeremy Renner "tutti e nessuno in particolare, gli Avengers sono come una scacchiera si muovono insieme e insieme funzionano." "Sono deluso," gli risponde scherzando Bettany, "ho scelto te, tu dovevi scegliere me".
Per Mark Ruffalo, è Hawkeye: "non capisco come uno che abbia una moglie così carina se ne vada in giro a combattere nemici immaginari."

Per quanto riguarda il futuro del personaggio di Hulk, senza rovinare nessuna sorpresa, sia Joss Whedon che Mark Ruffalo mantengono riserbo e non rispondono.

 



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming