Schede di riferimento
Interviste Cinema

"Favola avventurosa per fare il pieno di ottimismo" - Rooney Mara e Stephen Daldry parlano di Trash

8

Presentato nella sezione Alice del Festival di Roma.

"Favola avventurosa per fare il pieno di ottimismo" - Rooney Mara e Stephen Daldry parlano di Trash

“Un viaggio per farsi contagiare dall’ottimismo brasiliano”. È questo uno dei ricordi più forti del regista britannico Stephen Daldry, che ha preso una pausa dalle atmosfere tipiche del suo cinema per raccontare di tre ragazzini in una favela brasiliana. La discarica in cui lavorano cercando qualche perla fra l’immondizia dà il titolo a Trash, tratto da un romanzo del britannico Andy Mulligan che ha raccontato in uno dei suoi romanzi per young adult delle vicende che ha conosciuto in prima persona, da volontario in paesi problematici come le Filippine, l’India e lo stesso Brasile.

Trash è stato presentato nella sezione Alice, in collaborazione col Festival di Roma, da una delegazione composta dal già citato regista, dall’interprete Rooney Mara e dai tre ragazzini protagonisti. Per loro è la prima volta al di fuori del Brasile e con il loro entusiasmo genuino, i selfie scattati anche sul palco con improbabili prolunghe e i cappelli da baseball, hanno movimentato una conferenza stampa non proprio trascinante.

Tra i presenti c’era anche Richard Curtis, sceneggiatore e regista di commedie romantiche, che in questo caso ha messo a frutto la sua opera come volontario di molte cause benefiche in giro per il mondo per adattare il romanzo. “È una storia di amicizia, quindi non è poi molto diversa da Quattro matrimoni e un funerale” ha scherzato, ma poi neanche troppo. “È bello fare cose nuove, sognavo di poter lavorare a un film pieno di inseguimenti che non fossero quello di una moglie al marito durante un matrimonio”.   

Un progetto che viene da lontano, da prima che il libro diventasse fra i più contesi della Fiera del libro di Francoforte. “Ero interessato alla favola avventurosa e action di questi ragazzi, mi intrigava molto – ha detto Stephen Daldry - abbiamo molto ragionato su come potevamo raccontare la storia, che era basata sull’esperienza dello scrittore in vari paesi. Alla fine, anche per la presenza di un produttore esperto di film con interpreti non professionisti come Fernando Meirelles, abbiamo optato per il Brasile. Un contesto ideale per l’energia e l’ottimismo oltre alla speranza che volevamo sprigionassero i ragazzini protagonisti”.

Va detto che i ragazzi locali, alla prima esperienza, sono i protagonisti assoluti del film. Martin Sheen e Rooney Mara hanno ruoli decisamente di contorno. La brava attrice ha raccontato così la sua esperienza in una realtà che non conosceva: “era una sfida riuscire a comunicare con i ragazzi, c’era una barriera linguistica, che però è stata anche una delle cose che ho preferito di questa esperienza: il divertente modo strano e tutto nostro che abbiamo usato per comunicare. È stato impegnativo, ma mi ha anche aiutato perché avevano la stessa difficoltà anche i nostri personaggi nel film”.

Durante la preparazione il paese era in pieno fermento, con le manifestazioni di piazza dello scorso inverno per il cambiamento e contro la corruzione. Un ulteriore carica di energia per un paese, parole del regista, “in cui è piena la determinazione al cambiamento, uno slancio propositivo, non violento. Per noi era fondamentale che i protagonisti manifestassero un senso di giustizia e moralità, ma anche determinazione e speranza. Volevo parlare di un paese che avesse fede nel cambiamento, ottimista in maniera contagiosa, non come l’Inghilterra, sempre più depressa e cinica”.

Il film è uscito la scorsa settimana con buoni risultati in Brasile e sarà nelle sale italiane il prossimo 27 novembre distribuito da Universal.



 



  • giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming