Interviste Cinema

David Oyelowo, protagonista e produttore di A United Kingdom: "Il vero amore è sacrificio, è speranza"

4

Abbiamo incontrato l'attore che condivide lo schermo con Rosamund Pike nel film in uscita nei cinema italiani il 2 febbraio.

David Oyelowo, protagonista e produttore di A United Kingdom: "Il vero amore è sacrificio, è speranza"

A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la Storia, in uscita nei cinema italiani il 2 febbraio, è stato anche il film d'apertura del 60esimo London Film Festival. In quell'occasione abbiamo incontrato anche il protagonista (accanto a Rosamund Pike) nonché produttore del film di Amma Asante, David Oyelowo. sotto il trailer potete leggere quello che ci ha raccontato del film e delle difficolta nel portare sul grande schermo questa incredibile e commovente storia d'amore tratta da vicende realmente accadute tra Londra e il Botsawana alla finde degli anni 40:

Si vede come il prossimo James Bond?
"Posso essere il suo James Bond se vuole".

Signore (e signori), ecco a voi, David Oyelowo, il vero Principe azzurro, protagonista di una storia d'amore struggente e tormentata come da copione, e anche, molto molto vera. Parla senza sosta David, poche domande, poche interruzioni, è un fiume in piena. Perché sia il film sia le problematiche che racconta lo toccano molto da vicino.

"Ci tenevo molto a questo progetto perché è un film molto diverso da quelli che siamo abituati a vedere sul grande schermo ambientati in Africa, dittatori e sofferenza, che sicuramente esistono, ma l'Africa non è solo quello. Credo che il momento sia quello giusto, dieci anni fa, all'epoca de L'ultimo Re di Scozia, il personaggio centrale era il medico bianco interpretato da James McAvoy. Se avessimo fatto 10 anni fa A United Kingdom, forse il personaggio centrale sarebbe stato quello di Rosamund. Era cosi che si faceva. Amma ed io abbiamo volute dare il nostro punto di vista in questo film".

Quindi per lei avere potere decisionale è importante?
"Si certo ma è sempre una bella lotta. Ci sono ancora molte resistenze per questo tipo di film, l'ho visto per Selma anche. La resistenza più difficile da vincere è quella di avere un protagonista nero. Un nero al centro della storia. Resistenza che viene dall'assunzione che il pubblico occidentale non sia pronto a pagare un biglietto per vedere un film con un nero come protagonista. Cosa che penso sia ridicola e anche piuttosto insultante nei confronti del pubblico stesso. Uno si relaziona alla storia e a un essere umano, non ad un colore... tant'è che per me questo film è molto più simile al Paziente Inglese che a 12 Anni Schiavo, a cui invece ho dovuto far riferimento più di una volta nella stanza dei bottoni per far capire.
Credo che il pubblico sarebbe anche pronto, ma se nutri certe aspettative, alla fine vizi i gusti del pubblico. Io vorrei solo riportare un po' di equilibrio, nemmeno attenzione, non è solo questione di attenzione, è anche consapevolezza, io voglio solo raccontare delle storie.
So che sicuramente questo film non ci sarebbe stato se prima per me non ci fosse stato un film come Selma e per Amma, un film come La ragazza del dipinto. Diciamo che stiamo cercando di ricalibrare quello che un film in costume inglese e una storia d'amore possano sembrare. Se non abbiamo una diversa demografia rappresentata, non ci può essere diversità al cinema.
Prendete Denzel Washington e Will Smith, sono la prova che le cose possono succedere quando si spezza la convenzione di quello che significa essere un attore nero. Denzel Washington poi, diciamolo, è stato il protagonista in tutti i film in cui non poteva esserlo Harrison Ford".

È stato necessario per lei trasferirsi a Los Angeles?
"Si, assolutamente. Se fossi rimasto qui in Gran Bretagna, A United Kingdom non sarebbe mai accaduto. Purtroppo l'industria qui non è ancora cosi forte".

Il film è una incredibile storia d'amore, lei come ama?
"Esattamente così. E volevo mostrarlo. Sul grande schermo vediamo tanta passione, tanto desiderio, ma il vero amore non è quello. Il vero amore è sacrificio, è speranza, è mettere l'altra persona prima di te delle difficoltà. Sempre.
Queste due persone avevano tutti e tutto contro, eppure hanno vinto, e sono stati insieme per tutta la loro vita. Da sposati, capisce?"



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming